Liga, Villarreal in Conference: 2-0 al Barcellona. Maiorca di Muriqi salvo

Emery batte Xavi e conquista un posto in Europa, il Siviglia chiude quarto alle spalle dell'Atletico Madrid. Salvezza all'ultimo atto per l'ex Lazio, retrocede il Granada
Liga, Villarreal in Conference: 2-0 al Barcellona. Maiorca di Muriqi salvo© EPA
4 min
TagsLiga

BARCELLONA (Spagna) - Non sbaglia il Villarreal che nell'ultima giornata di Liga passa per 2-0 al Camp Nou contro il Barcellona e conquista il 7° posto in classifica che vale l'accesso alla prossima Conference League. Il Sottomarino giallo piega la formazione di Xavi, già certa del suo 2° posto con una rete per tempo. La prima arriva al 41' con Pedraza che aggancia in area di rigore e spara a rete; il raddoppio è invece di Moi Gomez che sfrutta alla perfezione un'indecisione della difesa blaugrana. Cala il sipario sulla stagione delle due squadre: Emery porta a casa la qualificazione in Europa in un'annata segnata dal grande cammino in Champions, Xavi può ripartire da un buon cammino in campionato anche se i 13 punti dal Real Madrid di Ancelotti sono una lunga distanza da colmare.

Barcellona-Villarreal, tabellino e statistiche

Liga, la classifica

Il Siviglia chiude quarto dietro all'Atletico Madrid

Dietro al Barcellona si confermano nell'Atletico Madrid e Siviglia. Gli andalusi passano con una rete di Rafa Mir contro un Athletic Bilbao che non riesce a qualificarsi in Europa. Termina 1-0 con i baschi che nel primo tempo vedono annullarsi dal Var il momentaneo vantaggio di Berchiche. Lopetegui chiude a quota 70, a -1 da Simeone. I colchoneros si prendono il 3° posto vincendo in trasferta per 2-1 contro la Real Sociedad (qualificata in Europa League). Accade tutto nella ripresa: De Paul e Correa firmano il doppio vantaggio ospite, i biancoblù accorciano troppo tardi con Guridi.

Siviglia-Athletic Bilbao, tabellino e statistiche

Real Sociedad-Atletico Madrid, tabellino e statistiche

Liga, Granada retrocesso: Maiorca e Cadice salvi

Ultimi 90 minuti terribili per il Granada che pareggia in casa contro l'Espanyol e saluta la Liga. Termina 0-0 la sfida contro i catalani con i ragazzi di Karanka a provarci per l'intera partita e con una grande occasione al minuto 72 da calcio di rigore fallita da Molina. Un punto che porta i biancorossi a quota 38 e che non basta per la salvezza raggiunta invece dal Maiorca e dal Cadice con 39 punti. I primi passano con l'assist di Muriqi ad Angel e la firma finale di Grenier per il 2-0 che regola l'Osasuna; ai secondi serve una trasformazione di Lozano al 75' per portare a casa la permanenza nel massimo campionato spagnolo con l'1-0 all'Alaves. Senza pretese di classifica l'Elche cala il tris e il sipario sulla sua stagione, con la salvezza ottenuta, con il 3-1 al Getafe.

Granada-Espanyol, tabellino e statistiche

Osasuna-Maiorca, tabellino e statistiche

Alaves-Cadice, tabellino e statistiche

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti