Barcellona, non solo Lewandowski: la Liga stoppa i tesseramenti

Nel giorno della presentazione del bomber polacco, arriva l'altolà per i blaugrana: finché i conti non saranno in ordine, nulli i contratti di nuovi acquisti e rinnovi
Barcellona, non solo Lewandowski: la Liga stoppa i tesseramenti© Getty Images
2 min
TagsLigaBarcellonaLaporta

BARCELLONA (Spagna) - Doccia fredda per i tifosi del Barcellona, che nel giorno della presentazione ufficiale di Robert Lewandowski, scoprono di non poter festeggiare ancora nessuno dei nuovi acquisti e neanche di godersi i rinnovi di Dembelè e di Sergi Roberto. Secondo quanto riportato dal quotidiano catalano "Sport", infatti, la Liga avrebbe comunicato al club blaugrana di non poter procedere alla registrazione dei nuovi contratti, vista la posizione finanziaria non ancora in regola del club del presidente Joan Laporta.

Lewandowski, che numeri alla presentazione con il Barcellona!
Guarda la gallery
Lewandowski, che numeri alla presentazione con il Barcellona!

Cinque nuovi acquisti e due rinnovi "congelati": c'è anche Kessie

La questione è posta in maniera semplice, ma anche molto netta: il Barcellona non avrebbe i requisiti per effettuare nuove operazioni, pur avendo già  annunciato cinque nuovi giocatori (Lewandowski, Koundè, l'ex milanista Kessie, Christensen e Raphinha) e i rinnovi di Dembelè e Sergi Roberto. Eppure, durante la presentazione dell'ex attaccante del Bayern Monaco, il presidente dei catalani Joan Laporta aveva assicurato di aver presentato tutta la documentazione necessaria per ottenere l'ok da parte della Liga, dicendosi molto fiducioso dopo aver lavorato molto sui conti del club.

Barcellona, Kessie show alla presentazione
Guarda la gallery
Barcellona, Kessie show alla presentazione

Le mosse possibili per sbloccare la situazione

Il Barcellona, però, ancora non sarebbe in possesso dei requisiti per portare a termine nuove operazioni finanziarie. Obbligate le tappe da percorrere per uscire dall'impasse: la società  blaugrana dovrebbe formalizzare la cessione dell'altro 24,5% di Barça Studios e abbassare ulteriormente il monte ingaggi, oltre a cedere alcuni giocatori, per rientrare nei parametri imposti dalla Liga.

Barcellona, ecco Lewandowski: "Non trovo parole per spiegare quanto sia felice"
Guarda il video
Barcellona, ecco Lewandowski: "Non trovo parole per spiegare quanto sia felice"

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti