Barcellona, Xavi sprona la squadra: "Dobbiamo ritrovare entusiasmo"

Nella conferenza stampa prima della partita con l'Osasuna, il tecnico blaugrana prova a smorzare i toni dopo la sconfitta di Monaco
Barcellona, Xavi sprona la squadra: "Dobbiamo ritrovare entusiasmo"© EPA
2 min
TagsXaviBarcellona

BARCELLONA - Dopo la sfuriata in conferenza stampa in seguito del ko per 3-0 contro il Bayern, Xavi prova a smorzare i toni per far ritrovare un po' di entusiasmo al suo Barcellona. I catalani, adesso, sono attesi dal match contro l'Osasuna: "Abbiamo una partita molto complicata, loro difendono molto bene - ha spiegato l'ex centrocampista catalano-. Dovremo creare occasioni, loro subiscono pochi gol ma noi ci siamo allenati e siamo pronti a competere". La sberla presa dai tedeschi è pesante: "Dobbiamo recuperare, domani avremo un'altra occasione per continuare a crescere. Lavorerò per riportare il Barça dove merita, ovvero competere con squadre come il Bayern. Bisogna vincere. Con l'Osasuna è un'altra finale e non possiamo perdere punti". Per l'allenatore spagnolo l'importante è ritrovare la serenità, poi sarà il mercato a dare qualche rinforzo: "Bisogna resettare e incoraggiare la squadra. Stiamo lavorando, sul mercato siamo vigili. Vedremo, ma ovviamente siamo condizionati a livello economico, ma ci sarà tempo per parlarne".

Xavi: "Chiudiamo bene l'anno"

"Siamo preoccupati per il presente, chiudere bene l'anno e metterci in carreggiata in campionato". Per Xavi un primo mese sula panchina blaugrana pieno di grandi difficoltà: "Ho la sensazione che i giocatori siano scoraggiati. Penso che ci sia un livello per fare cose migliori. Al Barça voti come 6 o 7 non valgono, dobbiamo puntare al 10, non possiamo fare la cosa giusta. Questo manca. Dobbiamo tornare all'identità del Barça".

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti