Balotelli: “Restare al Marsiglia? Perché no, sto bene qui"

L'ex attaccante di Inter e Milan: “Il Brescia? Mi piacerebbe, un giorno, ma non credo l'anno prossimo". E sul mancato ritorno in Nazionale risponde: “Di sicuro non è colpa mia se non sono in azzurro"
MARIO BALOTELLI (O.MARSIGLIA). Attaccante classe 1990© AFPS

MARSIGLIA - La Ligue 1 si è conclusa con il Psg ancora campione e il Marsiglia di Mario Balotelli fuori dalle coppe europee. Una stagione deludente per la squadra allenata da Rudi Garcia (l'allenatore ex Roma ha già annunciato l'addio sulla panchina dei transalpini), ma non di certo per l'ex attaccante di Inter e Milan che, in sei mesi con la maglia dei francesi ha collezionato otto gol in 15 presenze. SuperMario, in un'intervista a Canal+, non ha chiuso a una possibile permanenza all'OM: "Mi sono sempre sentito bene qui, perchè dire di no? Non so cosa vogliano i dirigenti - continua Balotelli - non ne abbiamo parlato". A proposito di un suo ritorno in Italia, al Brescia, sua città d'adozione e che il prossima anno militerà in Serie A, è chiaro: "Mi piacerebbe, un giorno, ma non credo l'anno prossimo".

Balotelli fa canestro...col piede
Guarda il video
Balotelli fa canestro...col piede

No al razzismo

SuperMario è poi tornato a parlare dei recenti casi di razzismo: " È importante che chi si può far ascoltare come me prenda posizione, anche dando voce a chi nella vita normale subisce discriminazioni. Si può anche uscire dal campo, ma non mi alleno tutta la settimana per poi abbandonare il terreno per uno scemo. È più facile individuarlo e buttarlo fuori".

Balotelli mostra su Instagram il suo fisico
Guarda il video
Balotelli mostra su Instagram il suo fisico

Capitolo nazionale

Durante l'intervista c'è spazio anche per parlare di Nazionale. Il suo punto più alto con la maglia azzurra è stato di certo l'Europeo del 2012, quando trascinò l'Italia di Prandelli in finale contro la Spagna. A proposito del suo mancato ritorno con la Nazionale: "Non so se dipenda dal mio carattere un po' forte o perchè è più comodo non chiamarmi o per il razzismo. Di sicuro non è colpa mia se non sono in azzurro". 

Mancini: "Balotelli e Belotti? Seconda parte di stagione positiva"
Guarda il video
Mancini: "Balotelli e Belotti? Seconda parte di stagione positiva"

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti