Ligue 1, Garcia fa 0-0 all'esordio col Lione
© AP
Ligue 1
0

Ligue 1, Garcia fa 0-0 all'esordio col Lione

Pareggio interno a reti bianche col Digione del baby Juve Mavididi (vicinissimo al gol). Prima panchina con l'Olympique per l'ex tecnico della Roma. Vincono Reims, Metz, Tolosa e Brest

LIONE (Francia) - All'Olympique Lione, a secco di vittorie in campionato da otto turni, non basta la cura Rudi Garcia: all'esordio in panchina, di fronte ai propri tifosi, l'ex tecnico della Roma non va oltre lo 0-0 col Digione nella decima giornata di Ligue 1, mantenendo sui rivali odierni il punto di vantaggio in classifica (10 contro 9). Gara per larghi tratti dominata dai padroni di casa, vicini alla rete del vantaggio due volte con Dembelé, altrettante con Cornet, ed ancora con Aouar e Reine-Adelaide, ospiti che spaventano con uno dei due baby talenti in prestito dalla JuventusMavididi (assente per infortunio l'altro, Matheus Pereira), e con Tavares nel finale. In classifica, dietro al Psg con 24 punti, ci sono il Nantes a 19 (sconfitto 1-0 dal Metz, gol di Diallo all'87'), il Reims a 17 (decisivo Abdellhamid dopo 2' contro il Montpellier) e l'Angers a 16 (che cade in casa di misura col Brest, rete di Cardona al 67'). Negli altri match delle ore 20, il Nimes fa 1-1 col Montpellier (Pablo Martinez al 47' e l'italiano Calabresi, scuola Roma e in prestito dal Bologna, che pareggia al 95'), mentre il Tolosa batte 2-1 il Lilla: doppio vantaggio con Sanogo (58') e Gradel (66' su rigore), Jose Fonte accorcia al 93'.

Tutte le notizie di Ligue 1

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti