Futuro Neymar, ha deciso: "Mi do al poker"

O Ney è pronto a cambiare completamente professione una volta finita la carriera. Scopri i dettagli
Futuro Neymar, ha deciso: "Mi do al poker"© Getty Images
TagsNeymarpsg

PARIGI (FRANCIA) - Si parla tanto del futuro di Neymar, anche se ora sta coltivando il sogno di vincere la Champions League con il Psg. Le sue giocate hanno portato in semifinale i parigini, ma il tema del mercato resta vivo. Vedremo cosa riserverà il destino a O Ney, intanto il dopo-ritiro il brasiliano sembra averlo già deciso: "Quando finirò la mia carriera, diventare un giocatore professionista di poker è una delle cose che mi piacciono di più. Ci gioco da molto e quasi tutti i giorni", ha detto a CNews. "Ho iniziato a giocare a poker ai Mondiali del 2014 in Brasile, nel corso degli anni me ne sono innamorato. Come gioco? Sono offensivo come in campo, ci sono delle somiglianze tra il poker e il calcio, l'attenzione è una di queste. Anche il modo in cui leggi il tuo avversario e il gioco è molto importante. Nel poker devi leggere il gioco, leggere i tuoi avversari e sapere quando è il momento giusto per attaccare", ha concluso.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti