Messi: "Voglio la Champions con il Psg. Mbappé è un'arma in più"

Il fuoriclasse argentino è il grande favorito per il Pallone d'oro: "Ma io voterei per Neymar e Kylian"
Messi: "Voglio la Champions con il Psg. Mbappé è un'arma in più"© Getty Images
TagsMessipsg

Grande favorito per la vittoria del Pallone d'oro 2021, Leo Messi sposta le luci dei riflettori su due suoi compagni di squadra nel Psg, annunciando, in un'intervista congiunta a France Football e L'Equipe, che voterebbe per "Neymar e Mbappé". L'asso argentino riflette sulle logiche del premio individuale più ambito per un calciatore: "Ci sono tanti candidati importanti quest'anno, giocatori che a livello individuale hanno fatto grandissime cose come Lewandowski e Benzema, ma conta molto quello che si fa come squadra, può essere decisivo aver vinto Champions, Europei o Coppa America".

Pallone d'Oro, i candidati di France Football
Guarda la gallery
Pallone d'Oro, i candidati di France Football

Il passaggio dal Barcellona al Psg

C'è spazio per parlare anche del suo trasferimento al Paris Saint-Germain dopo il traumatico divorzio con il Barcellona: "Non me lo aspettavo - ammette Messi - dopo i giorni di riposo extra che mi aveva concesso Koeman, sono rientrato a Barcellona per preparare la stagione, pensavo di firmare il contratto e iniziare a lavorare, credevo mancasse solo la firma e invece mi dissero che non c'era la possibilità di rinnovare, che dovevo trovarmi un altro club perché non c'erano le risorse per un nuovo contratto. Sono saltati tutti i piani. Dopo il comunicato in cui il Barça annunciava che non sarei rimasto, mi hanno contattato vari club e tra questi il Psg che mi ha subito trattato molto bene, dimostrandomi che mi voleva fortemente. Devo ringraziare il club perché sto molto bene a Parigi e sono davvero felice qui, ho ricevuto tante altre offerte, ma con il Psg abbiamo raggiunto velocemente un'intesa anche se non era facile viste le circostanze, ma ero sedotto dal progetto, dalle ambizioni della società, dall'organico della squadra e tutto questo ha fatto sì che si raggiungesse presto un accordo".

Obiettivo Champions con l'arma Mbappé

Messi spiega che è stato importante sapere che dentro lo spogliatoio avrebbe trovato diversi amici: "Un fattore che ha influito molto nella mia scelta, dovevo cominciare una nuova avventura da zero in un nuovo paese, sapere che avrei potuto contare su diversi amici e che molti parlavano lo spagnolo è stato importante per me". La Pulce fissa l'obiettivo del Psg, oltre alla Ligue 1: "E' il sogno di tutti qui e anche a me piacerebbe molto vincere di nuovo la Champions League. Credo che questo gruppo abbia tutte le carte in regola per riuscirci". Una battuta infine anche su Kylian Mbappé, al centro di tante voci di mercato: "Sono felice che sia rimasto con noi, è un calciatore importante, un'arma in più per raggiungere i nostri obiettivi".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti