Nizza-Angers, clamoroso Todibo: espulso dopo soli 9 secondi

Costa caro, al difensore e al club della Costa Azzurra, il fallo da ultimo uomo in avvio di gara: gli ospiti si imporranno poi 1-0
Nizza-Angers, clamoroso Todibo: espulso dopo soli 9 secondi
1 min
TagsTodiboAngersNizza

NIZZA (Francia) - Nove secondi: "tanto" è durata la partita di Jean-Clair Todibo, 22enne difensore di proprietà del Nizza, nel match valido per l'ottava giornata di Ligue 1, poi perso di misura in casa con l'Angers. Gli ospiti battono il calcio d'inizio e si costruiscono subito un'occasione con rapide triangolazioni, la sfera arriva sui piedi di un lanciatissimo Sima, la cui corsa è interrotta dall'intervento del giovane ex Barcellona: per l'arbitro non ci sono dubbi, fallo da ultimo uomo e cartellino rosso per quella che è un'espulsione da record, considerando che il tackle irregolare è stato commesso addirittura al sesto secondo di gioco. 

Espulsioni da record, il precedente

C'è un caso analogo nella storia del calcio: nel 2017, nella semifinale di Coppa Argentina, Fernando Tobio del Rosario Central, all'epoca allenato dall'attuale tecnico della Primavera della Juve Paolo Montero, venne espulso dopo nove secondi del match contro il Godoy Cruz per aver falciato Santiago Damián García.

Todibo da record, espulso in nove secondi
Guarda il video
Todibo da record, espulso in nove secondi


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti