Premier League Liverpool, Klopp: «Io e Diego Costa mai amici»

Il tecnico torna sul rigore contestato che l'attaccante del Chelsea si è procurato ad Anfield: «Non è il ragazzo più simpatico del mondo, ma Conte ha un vero guerriero. E non ho idea se si sia buttato o meno a terra»
Premier League Liverpool, Klopp: «Io e Diego Costa mai amici»
TagsPremierLiverpoolKlopp

LIVERPOOL - «Diego Costa non è il ragazzo più simpatico del mondo, ma in campo è un vero guerriero». Jurgen Klopp dice la sua sul contestato rigore procurato dallo spagnolo e poi fallito in occasione del pareggio di Anfield contro il Chelsea di Conte. «Se giocassi contro di lui, non potremmo di certo essere amici – le parole del tecnico del Liverpool -. Ma se fa parte della tua squadra, è un valore aggiunto. Il lavoro che sta facendo il suo allenatore, inoltre, è egregio. Però, che Chelsea sarebbe stato senza un attaccante così?». E sull’episodio di martedì: «Non ho idea se si sia buttato o meno a terra. Felice per la parata di Mignolet che ha salvato il risultato, credo che meritassimo i tre punti».

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti