Corriere dello Sport

Premier League

Vedi Tutte
Premier League

Dall'Inghilterra: «Il Manchester City vuole Van Dijk, Alexis Sanchez e Busquets»

Dall'Inghilterra: «Il Manchester City vuole Van Dijk, Alexis Sanchez e Busquets»
© Getty Images

Il club che sta dominando in Premier è pronto a rinforzarsi ulterioremente già a gennaio

Sullo stesso argomento

 

venerdì 22 dicembre 2017 11:43

LONDRA - Il Manchester City sta dominando la Premier League ma Pep Guardiola non si accontenta.Tre gli obiettivi di mercato indicati dal tecnico catalano per rafforzare ulteriormente la squadra, il primo dei quali è Alexis Sanchez, in scadenza di contratto con l'Arsenal. Già vicino lo scorso agosto - i Gunners avevano accettato l'offerta salvo poi fare marcia indietro per l'impossibilità di arrivare a un sostituto -, il Nino Maravilla dovrebbe però sbarcare all'Etihad solo a fine stagione, a parametro zero: quasi escluso un tentativo a gennaio per non intaccare gli equilibri trovati in avanti da Guardiola. Più urgente un centrale visti i continui problemi fisici di Kompany, e alla riapertura del mercato il City si farà sotto col Southampton per Virgil van Dijk, preferito a Jonny Evans del West Browmich e Inigo Martinez della Real Sociedad.

GUARDIOLA NELLA LISTA DEI RIBELLI

Nel caso di Van Dijk, però, i Saints dovranno abbassare la richiesta estiva di quasi 80 milioni di euro, ritenuta eccessiva. Ma per il futuro serve anche un centrocampista difensivo, che possa raccogliere l'eredità di un Yaya Touré destinato a lasciare Manchester a fine stagione. A Fernandinho, 32 anni, verrà offerto il rinnovo del contratto in scadenza a giugno ma non può bastare: e se Julian Weigl, 22enne del Borussia Dortmund, è una soluzione gradita a Guardiola, il sogno si chiama Sergio Busquets, che col tecnico catalano ha vinto tutto al Barcellona, per il quale, in estate, il City potrebbe offrire fino a 55 milioni. (a cura di Italpress)

Articoli correlati

Commenti