Manchester City, subito cinquina nella prima di Premier. Tottenham, vittoria nel finale
© Getty Images
Premier League
0

Manchester City, subito cinquina nella prima di Premier. Tottenham, vittoria nel finale

La squadra di Guardiola strapazza a domicilio il West Ham. Colpo esterno del Brighton a Watford. Kean fa il suo esordio con la maglia dell'Everton. Gli Spurs rischiano, ma centrano il successo

LONDRA - Il Manchester City di Guardiola risponde nel migliore dei modi al Liverpool con la vittoria per 5-0 sul West Ham all'Olympic Stadium di Londra nel match valevole per la prima giornata di Premier League. Ancora protagonista per i Citizens Raheem Sterling che dopo la rete segnata nel Community Shield realizza una tripletta. Nel pomeriggio da segnalare il pesante 3-0 inflitto dal Brighton in casa del Watford ed il pareggio a reti bianche tra Crystal Palace ed Everton, match che ha visto l'esordio di Moise Kean con la maglia dei Toffees.

Premier, debutto per Kean. Brighton corsaro a Watford

Al Selhurst Park di Londra Crystal Palace ed Everton non vanno oltre lo 0-0. Da segnalare il debutto di Moise Kean con la maglia dei Toffees: entrato al 69' per Calvert-Lewin, il giovane azzurrino ha avuto pochissime chance per mettersi in mostra. Pareggio anche al Vitality Stadium dove il Borneumouth viene fermato sull'1-1 dal neopromosso Sheffield United. Al vantaggio iniziale dei padroni di casa di Mepham al 62' risponde per i Blades Sharp all'88. Vittoria interna, invece, per il Burnley che regola 3-0 il Southampton: tutte le reti nella ripresa, doppietta di Barnes e rete finale di Gudmundsson. Colpaccio esterno, invece, del Brighton che sbanca il Vicarage Stadium. Contro il Watford finisce 3-0 per i Seagulls: l'autorete di Doucoure apre i giochi, nella ripresa Andone e Maupay li chiudono. 

Premier League: i risultati di giornata

City show, il West Ham dura un tempo 

La prima occasione del match capita a Mahrez che ben servito da De Bruyne chiude troppo il tiro e colpisce solamente l'esterno della rete. Al 25' il City sblocca la partita: Walker scodella al centro e Gabriel Jesus, da rapace d'area, anticipa tutti e firma l'1-0. Nella ripresa Pellegrini gioca la carta Fornals ma dopo 5 minuti dalla ripresa la squadra di Guardiola raddoppia con Sterling che lanciato a rete da De Bruyne supera facilmente Fabianski. Tre minuti più tardi il VAR salva gli Hammers: Gabriel Jesus segna ma l'arbitro Dean richiamato dagli assistenti annulla. Al 70' si sveglia il West Ham ma Ederson con un doppio intervento dice di no prima al Chicharito Hernandez e poi a Lanzini. Dalla possibile riapertura del match alla parola fine messa da Sterling al 77' con un dolce pallonetto che scavalca Fabianski. All'83' Agüero che, entrato al 69', dal dischetto sbaglia ma Dean, avvisato dalla sala VAR, fa ripetere per l'entrata in area di rigore di Rice prima della battuta: l'argentino non può sbagliare e sigla il 4-0. Per il Kun è la settima rete nella prima giornata del campionato inglese. In pieno recupero ancora Sterling ha il tempo di firmare il primo hat trick stagionale. A Londra finisce 5-0: il City ha mandato un chiaro segnale al Liverpool.

West Ham - City: tabellino e statistiche

Il Tottenham trema poi Kane regala i tre punti

Il solito Harry Kane salva il debutto in campionato del nuovo Tottenham. Gli Spurs faticano contro l'Aston Villa neopromosso, che a Londra passa in vantaggio nel primo tempo con la rete di McGinn al 9'. Il nuovo acquisto Ndombele rimette in carreggiata il Tottenham a 17' dalla fine, poi è il bomber e capitano a risolvere la questione: pareggio all'86' e gol vittoria al 90' per il tripudio del pubblico. In campo, anche se soltanto nella ripresa, Christian Eriksen, in odore di passaggio al Real Madrid: Pochettino l'ha gettato nella mischia sul risultato di 0-1.

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...