Manchester City, Guardiola:
Premier League
0

Manchester City, Guardiola: "Cancelo? Abituato a un altro calcio"

Nella conferenza stampa alla vigilia del match contro il Wolverhampton, Pep ha parlato del terzino ex Inter e Juve: "È arrivato tardi durante il precampionato, ma sta migliorando e presto arriverà il suo momento"

MANCHESTER (INGHILTERRA) - Alla vigilia del match di Premier League contro il Wolverhampton di Patrick Cutrone, Pep Guardiola ha parlato di Joao Cancelo, ex terzino di Inter e Juve. Il portoghese è stato fortemente valuto dal tecnico del Manchester City, che ha chiesto alla società di prelevarlo dai bianconeri per portarlo in Inghilterra. Nonostante ciò, Cancelo ha trovato poco spazio in questo primo scorcio di stagione, mettendo nelle gambe solo 225' minuti e giocando dal primo minuto solo in Carabao Cup contro il Preston e in Champions League martedì scorso contro la Dinamo Zagabria.

Scalzare la concorrenza di Kyle Walker non sarà semplice, ma Guardiola ha spiegato il motivo per il quale il portoghese non ha ancora trovato tanto spazio: "È arrivato tardi durante il precampionato e la maggior parte delle cose sulle quali abbiamo lavorato erano completamente differenti da quelle a cui era abituato, quindi ha avuto bisogno di tempo, ma sta migliorando". Per lui potrebbe dunque arrivare presto il momento di entrare nelle rotazioni del tecnico spagnolo: "Non abbiamo dubbi sulle sue qualità - ha continuato l'allenatore -soprattutto quando ha la palla fra i piedi. Però sta capendo solo adesso cosa voglio da lui quando invece non ce l'ha. Non possiamo giocare undici mesi con un solo terzino. Abbiamo bisogno di competizione in quel ruolo anche per poter stimolare Walker a migliorarsi". 

Guardiola: "Cancelo? Sta imparando a difendere come voglio"

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti