Premier League: il Manchester United ferma sul pari il Liverpool
© Getty Images
Premier League
0

Premier League: il Manchester United ferma sul pari il Liverpool

Rashford porta in vantaggio la squadra di Solskjaer. A pochi minuti dalla fine del match arriva il pareggio firmato da Adam Lallana

ROMA - Si ferma a otto il numero di vittorie consecutive in Premier per il Liverpool che torna dalla trasferta di Old Trafford con un punto in tasca. I Reds pareggiano 1-1 in casa del Manchester United rimontando l'iniziale passivo siglato da Rashford per la squadra di Solskjaer. Decisivo per il pari finale il gol di Lallana a pochi minuti dalla fine. Con il risultato di oggi il Liverpool resta primo in classifica con 25 punti ma perde due lunghezze di vantaggio su Manchester City, Leicester e Chelsea, tutti vittoriosi in occasione di questo nono turno di Premier League. 

Tabellino Manchester United-Liverpool 1-1

United avanti con Rashford nel primo tempo

Primo tempo particolarmente intenso a Old Trafford con il Manchester United che sorprende per dinamismo la squadra di Klopp nonostante le assenze pesanti di due giocatori importanti come Pogba e Lingard. I Red Devils chiudono il primo tempo avanti per 1-0 grazie alla rete di Rashford al 36’. Ripartenza letale della squadra di Solskjaer che sorprende il Liverpool con James sulla corsia destra. Il gallese vede Rashford smarcarsi in area di rigore e lo serve con un pallone perfetto e facile da depositare alle spalle di Alisson. Pochi minuti dopo Manè firma il pari per il Liverpool ma il direttore di gara Atkinson frena gli entusiasmi dei Reds dopo un consulto con il VAR che evidenzia un fallo di mano dell’attaccante senegalese.

Pogba, riabilitazione a Dubai

Pari nel finale per il Liverpool

La ripresa si riapre sulla falsariga dei primi 45' con il Liverpool che non riesce a fare il suo gioco anche a causa dell'assenza di un giocatore fondamentale come Salah. Non è un caso se nella prima parte della ripresa le azioni più pericolose le firma ancora lo United che sfiora il raddoppio con un'iniziativa personale di Rashford al 66’ che taglia il campo e conclude di destro da fuori area indirizzando il pallone di pochissimo a lato. All'80' è ancora lo United a rendersi pericoloso con un tiro da fuori area di Fred che finisce fuori di circa un metro alla destra di Alisson. Nel finale la squadra di Solskjaer sembra, però, credere di avere già in tasca la vittoria e allenta la concentrazione. Il Liverpool ne approfitta e trova subito il gol del pari con Lallana lasciato colpevolmente solo in area piccola. Il calciatore inglese, entrato nella ripresa al posto di Henderson, sfrutta l'amnesia difensiva dello United e deposita facilmente in gol un cross tagliato di Robertson. Nel recupero c'è anche il tentativo di Chamberlain che sfiora il gol del sorpasso con una bella conclusione da fuori area che si spegne sul fondo per pochi centimetri.

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti