Lady Gray choc:
Premier League
0

Lady Gray choc: "Minacciata con un machete, ero nuda a letto"

La giovane compagna del centrocampista del Leicester testimonia nel processo per un furto subito mentre era in casa: "Stavo dormendo e ho visto un uomo con un coltello"

LEICESTER (Inghilterra) – Brutta disavventura per Emma Hickman, fidanzata di Demarai Gray, 23enne centrocampista del Leicester City e della nazionale inglese. La ragazza è stata minacciata da quattro malviventi armati, entrati in casa per compiere un furto: “Stavo dormendo quando qualcuno è entrato nella mia camera da letto – ha raccontato la 22enne Hickmann in tribunale - non avevo idea di chi fosse finché non ho visto l'uomo con il coltello in mano. Non avevo vestiti addosso e sono rimasta sotto le lenzuola insieme al mio bambino di 6 settimane”.

Bottino da 28 mila euro

I ladri, tutti a volto coperto, hanno spaventato la giovane donna con un machete: “Mi hanno detto di non muovermi e mi hanno chiesto dove fossero denaro e gioielli – racconta ancora la fidanzata di Gray nella sua testimonianza - hanno preso il mio Rolex dicendo che il mio compagno poteva comprarmene un altro. Ero pietrificata. Hanno detto che non mi avrebbero fatto del male, ma hanno minacciato mia madre, quando li ho avvertiti che stava arrivando. Hanno detto che si sarebbe fatta male”. Due uomini, padre e figlio, si sono dichiarati colpevoli mentre altri due sospettati negano ogni coinvolgimento. Il bottino del furto, tra contanti e gioielli, ammonta a 24 mila sterline, equivalenti a 28 mila euro.

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti