Premier League
0

Premier, crisi senza fine per l'Arsenal: ko con il Brighton in casa

I Gunners, con Ljungberg in panchina, perdono 2-1 nella partita che chiude il turno infrasettimanale del campionato inglese. Vittoria in trasferta per il Newcastle 

Premier, crisi senza fine per l'Arsenal: ko con il Brighton in casa
© EPA

ROMA - Non conosce fine la crisi dell'Arsenal. Nemmeno l'esonero di Emery con la scelta di affidarsi per il momento a Freddie Ljungberg riesce a rilanciare i Gunners, sconfitti all'Emirates per 2-1 dal Brighton. Webster porta avanti gli ospiti al 36' sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Lacazette pareggia al 5' della ripresa ma a dieci minuti dal 90' Maupay gira di testa un cross di Moon e regala la vittoria ai suoi. L'Arsenal non vince dal 24 ottobre (3-2 sul Vitoria Guimaraes in Europa League) mentre in Premier il successo manca da due mesi, dall'1-0 sul Bournemouth del 6 ottobre: da allora appena 4 punti in sei gare. Nell'altro posticipo del turno infrasettimanale del massimo campionato inglese, dopo aver fermato il City sul 2-2, il Newcastle va a vincere 2-0 sul campo dello Sheffield United con le reti di Saint-Maximin al 15' e Shelvey al 70'.

Arsenal-Brighton: curiosità e statistiche

Sheffield-Newcastle: curiosità e statistiche

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti