Leicester-Aston Villa 4-0, Rodgers ritrova i gol del cannoniere Vardy

Al King Power Stadium le Foxes tornano a vincere dopo 4 partite, consolidano il terzo posto e adesso mettono paura al Manchester City: doppiette per il bomber della Premier e per Barnes

© Getty Images

LEICESTER (Inghilterra) - Il Leicester City torna al successo dopo quattro giornate di digiuno, battendo l’Aston Villa nel monday night della 29ª giornata della Premier League. Le Foxes consolidano il terzo posto grazie al gol di Barnes al 40’ del primo tempo e alla doppietta di Vardy, subentrato al 59’, andato a rete al 61’ su calcio di rigore e all’80’ con un diagonale di destro, dopo una ripartenza veloce del Leicester su palla persa in attacco dall’Aston Villa. Il bomber della formazione di Rodgers, capocannoniere in Premier con 19 reti, era a secco da 9 gare in campionato. Nel finale arriva anche il poker, e la doppietta personale, di Barnes che infila Pepe Reina di destro all’84’. Festeggia anche il portiere Schmeichel alla duecentesima partita in Premier League. Il Leicester ha adesso 5 punti di vantaggio sul Chelsea ed è staccato di 4 punti dal Manchester City, secondo in classifica. L’Aston Villa è penultimo a 2 punti dalla zona salvezza.

Da non perdere





Commenti