Premier League
0

L'aneddoto di Pochettino su Mourinho: "Quando era al Real gli dissi..."

Il tecnico argentino al The Guardian ha parlato del suo futuro: "La Premier League è la miglior lega al mondo, ma non chiudo a soluzioni estere"

L'aneddoto di Pochettino su Mourinho:
© AP

LONDRA (Inghilterra) - Mauricio Pochettino e Josè Mourinho potevano avvicendarsi su una panchina già prima del cambio al Tottenham. Almeno questo era il sogno del tecnico argentino, che al The Guardian ha raccontato: "Ho visto Mourinho a Madrid e gli ho detto: forse un giorno prenderò il tuo posto al Real Madrid. Ma guarda come cambia la vita, è stato lui a prendere il mio posto al Tottenham. Incredibile, eh?". L'allenatore finalista della scorsa edizione della Champions League ha anche approvato la scelta di ingaggiare il portoghese della sua ex società: "Io e José ci conosciamo da molto tempo. Sono molto felice che mi sta sostituendo al Tottenham".

Il futuro di Pochettino

Pochettino poi ha svelato qualche dettaglio sul suo futuro: "Penso ancora che la Premier League sia la migliore lega al mondo. È una delle opzioni e, naturalmente, potrebbe essere la mia priorità, ma non chiudo a soluzioni in altri paesi". Proprio in Inghilterra danno per certo il suo passaggio al Newcastle, considerando come un segnale la sua apertura, in un intervento a Sky Sports UK, ad allenare anche uno dei club che non rientrano nella top six del campionato inglese.

Newcastle, Allegri alternativa a Pochettino

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti