Premier League
0

Manchester City: Gundogan positivo al Coronavirus, è in isolamento

Lo comunica in una nota la società di Premier League che "augura a Ilkay una pronta guarigione"

Manchester City: Gundogan positivo al Coronavirus, è in isolamento
© Getty Images

ROMA - Il centrocampista del Manchester City Ilkay Gundogan, 29 anni, è risultato positivo al Coronavirus. Il giocatore sta osservando un periodo di autoisolamento di 10 giorni, ha confermato il club della Premier League. Di conseguenza, il nazionale tedesco questa sera salterà la partita di apertura della stagione del City, in casa del Wolverhampton. "Tutti al club augurano a Ilkay una pronta guarigione", ha detto il Manchester City in una nota. Anche l'esterno del City Riyad Mahrez e il difensore Aymeric Laporte erano risultati positivi al Covid-19, ma ora sono tornati ad allenarsi.

Tutte le notizie di Premier League

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti