Manchester City, Guardiola: "Superlega? Embrione che non respira"

Le parole del tecnico spagnolo sulla nuova competizione: "Non si può parlare di sport quando il successo è garantito e non importa quanto perdi"
Manchester City, Guardiola: "Superlega? Embrione che non respira"© Getty Images
TagsSuperLega

MANCHESTER (REGNO UNITO) - Pep Guardiola si è presentato in conferenza stampa alla vigilia del match del Manchester City contro l'Aston Villa. Il focus, però, è sulla neonata Superlega: "Non si può considerare sport quando il successo è garantito e non importa quanto perdi. E' scomodo per noi esporci perchè non abbiamo abbastanza informazioni al riguardo. Posso solo parlare di ciò che sappiamo oggi. Sostengo il mio club e conosco le persone che lavorano. Faccio parte di questa società ma ho anche le mie opinioni".

Guardiola: "Vorrei sapere perchè l'Ajax non è presente in Superlega"

Il tecnico del Manchester City, inoltre, ha rivelato di aver scoperto della creazione della Superlega solo poche ora prima che uscisse il comunicato domenica sera: "Solskjaer, Klopp, Arteta, Tuchel, siamo tutti nella stessa posizione. Parliamo sei volte a settimana di tutto. Mi piacerebbe che il presidente di questo comitato facesse il giro del mondo e ci dicesse perchè l'Ajax non è presente o se mai lo sarà. Non ho parlato ancora con i miei giocatori della Superlega perchè è un torneo che non respira ancora, è un embrione. La prossima settimana giocheremo la Champions League e cercheremo di raggiungere la finale e l'anno prossimo saremo ancora in Europa perchè ce lo meritiamo, ce la siamo conquistata in campo. Ognuno fa il suo interesse, dalla Premier League alla Uefa"

Tutte le news e gli aggiornamenti sulla Superlega

Proposta shock: "Chelsea, Real e City subito fuori dalla Champions"
Guarda il video
Proposta shock: "Chelsea, Real e City subito fuori dalla Champions"

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti