Lukaku si prende il Chelsea in 15', vince il Tottenham di Paratici

Il belga ex Inter segna il gol che spiana la strada ai Blues nella vittoria per 2-0 nel derby con l'Arsenal. Pareggia il Manchester United, 1-0 degli Spurs sul Wolverhampton
Lukaku si prende il Chelsea in 15', vince il Tottenham di Paratici© Getty Images
TagsPremierUnitedTottenham

LONDRA (Regno Unito) - Un quarto d'ora: tanto è bastato a Romelu Lukaku per segnare il suo primo gol di questa sua seconda avventura con la maglia del Chelsea: il belga apre le marcature nella vittoria per 2-0 del Chelsea nel derby con l'Arsenal: è poi James ad arrotondare il risultato per i Blues. Il Manchester United invece non va oltre l'1-1 sul campo del Southampton e il Tottenham in trasferta con il Wolverhampton trova il secondo successo consecutivo (1-0). Partita non semplice per Pogba (un assist per lui) e compagni che vengono fermati dai Saints, mentre si godono il punteggio pieno il ds Paratici e Nuno Espirito Santo che vedono gli Spurs imporsi di misura sui Wolves, ex squadra del tecnico portoghese, grazie ad un rigore di Dele Alli.

Premier, la classifica

Subito Lukaku: Chelsea batte Arsenal 2-0

Nel derby di Londra fra Arsenal e Chelsea è l'uomo più atteso ad aprire il match: è il 15' infatti quando Lukaku, all'esordio in questa sua esperienza Chelsea 2.0, ad aprire le marcature all'Emirates Stadium. Il belga ex Inter sfrutta un cross basso di James su cui il portiere non esce con convinzione e lo batte con un tap-in a porta quasi sguarnita. Il raddoppio dei Blues arriva venti minuti dopo, con Mount che lancia James all'interno dell'area e il terzino di Tuchel supera nuovamente Leno con un gran destro nel sette di sinistra. Nel secondo tempo Holding ha la possibilità di accorciare per l'Arsenal, ma il suo colpo di testa da ottima posizione finisce fuori di poco. Solo un fuoco di paglia però per i Gunners che subiscono ancora la maggior vena dei Blues, che vanno vicini al gol ancora con Lukaku al 78' e con Havertz all'83 (bravissimo Leno a respingere in entrambi i casi). Finisce 2-0, con la squadra di Tuchel a punteggio pieno e quella di Arteta invece a quota zero sia nella casella punti che in quella "gol segnati". 

Arsenal-Chelsea 0-2, tabellino e statistiche

Lukaku, gol all'esordio:15' per prendersi il Chelsea
Guarda la gallery
Lukaku, gol all'esordio:15' per prendersi il Chelsea

Lo United pareggia con i Saints

Dopo il 5-1 all'esordio i Red Devils frenano in trasferta sul campo dei Saints. Dopo 7' è Lindeloff a sfiorare il vantaggio per gli ospiti, ma alla mezz'ora sono i padroni di casa a mettere la testa avanti: conclusione dal limite di Adams deviata da Fred che si insacca alle spalle di De Gea. La reazione United è rimandata ad inizio ripresa con Pogba che libera Greenwood al tiro per il pareggio. Gli uomini di Solskjaer aumentano la pressione sfiorando la rimonta in un paio di occasioni con Pogba e Bruno Fernandes, dall'altra parte Armstrong accarezza il raddoppio per la formazione di Hasenhuttl a 15' dal termine: al fischio finale è 1-1 e un punto a testa.

Southampton-Manchester United, tabellino e statistiche

Il Tottenham vince ancora

Il Tottenham vince ancora, bissa l'1-0 di settimana scorsa sul City, e mette a segno il secondo successo consecutivo sotto la gestione Nuno Espirito Santo vincendo di misura contro il Wolverhampton, ex squadra del tecnico portoghese. Al 9' gli Spurs sono già avanti con un calcio di rigore trasformato alla perfezione da Dele Alli. La risposta dei Wolves arriva in maniera timida con Jimenez a ridosso dell'intervallo, ad inizio seconda frazione è invece chiamato agli straordinari Lloris per evitare il peggio. Joao Moutinho spreca un'altra buona occasione per i padroni di casa che rischiano di capitolare a 7' dalla fine sulle chance di Kane e Bergwijn: ottime le risposte di Jose Sa. Termina con la vittoria di Espirito Santo che sale a punteggio pieno non prima di vedere all'opera ancora uno strepitoso Lloris che blinda la porta.

Wolverhampton-Tottenham, tabellino e statistiche

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti