Neville, che attacco a Ronaldo: "Un campione non scappa così"

L'ex difensore dello United è molto duro con il portoghese, che nella gara con il Newcastle non ha salutato i tifosi
Neville, che attacco a Ronaldo: "Un campione non scappa così"© EPA
TagsUnitedRonaldoNeville

MANCHESTER (REGNO UNITO) - Gary Neville attacca Cristiano Ronaldo. L'ex difensore del Manchester United è rimasto molto deluso dall'atteggiamento del fuoriclasse portoghese al termine della sfida contro il Newcastle. Nel Boxing Day lo United ha pareggiato 1-1, grazie alla rete realizzata da Cavani e alle parate di De Gea. Ronaldo, in ombra durante la gara, è stato criticato dalla stampa britannica. Ma a Neville, al di là dell'atteggiamento in campo, non è piaciuto il comportamento dell'ex juventino al termine della sfida.

Le foto più popolari di Instagram nel 2021: è ancora sfida Messi-Ronaldo!
Guarda la gallery
Le foto più popolari di Instagram nel 2021: è ancora sfida Messi-Ronaldo!

Neville a Ronaldo: "Non tollero certi comportamenti"

L'ex difensore dello United, ora commentatore televisivo, ha criticato la prestazione del portoghese ("Devi essere lì quando i tuoi compagni di squadra hanno bisogno di te. E' in quei momenti che devi essere un campione") e ha fatto notare che CR7, insieme ad altri compagni, ha abbandonato il terreno di gioco immediatamente dopo il fischio dell'arbitro, senza andare a salutare i tifosi presenti sugli spalti. "Io amo Ronaldo, è il migliore che ho visto in vita mia, ma non tollero che scappi via a fine partita. Non mi interessa come hai giocato. Devi venire ad applaudire i tifosi al termine della gara. Avvicinarti a loro, mostrargli attenzione, soprattutto se sei uno dei giocatori più forti al mondo".

Manchester United, Cristiano Ronaldo non si ferma mai
Guarda il video
Manchester United, Cristiano Ronaldo non si ferma mai

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti