Ronaldo: la famiglia ringrazia per il tributo di Anfield

Al 7' tifosi del Manchester United e del Liverpool uniti per supportare Cr7 che il giorno prima aveva annunciato la perdita di uno dei gemellini
Ronaldo: la famiglia ringrazia per il tributo di Anfield© Getty Images
3 min
TagsRonaldoKlopp

Al 7' tutto Anfield si è messo a cantare 'You'll Never Walk Alone', ma questa volta non era un incitamento per il Liverpool, ma per quello che è un rivale sul campo, ma non fuori dal rettangolo di gioco, ovvero Cristiano Ronaldo. Il portoghese, il giorno prima, aveva annunciato la perdita di uno dei due gemellini durante il parto della compagna Georgina Rodriguez. Prima il coro, poi un minuto di applausi da ogni settore dello stadio di Liverpool. Il giorno dopo sono arrivati i ringraziamenti della famiglia di Ronaldo.

Napoli, scudetto addio. Dramma Ronaldo: "Abbiamo perso un figlio"
Guarda il video
Napoli, scudetto addio. Dramma Ronaldo: "Abbiamo perso un figlio"

La sorella di Cr7: “Grazie Liverpool, non dimenticheremo mai”

Elma, da Madeira, ha mostrato tutta la sua emozione per quello che è successo a Liverpool e per il sostegno mostrato al fratello Cristiano. Nella notte ha pubblicato alcuni filmati di Anfield sui social media, accompagnati dalla frase: “Grazie per questo, Liverpool. Non dimenticheremo mai quello che avete fatto oggi”. E chiudendo con l'emoticon del cuore. Un'altra sorella di Cr7, Katia, dal Brasile ha scritto: “Oltre il calcio” con il video e il ritornello di ''You'll Never Walk Alone'.

Ronaldo: il post sull'account dei fan del Liverpool

Naturalmente, Ronaldo non era presente nella partita di Liverpool, ma la proposta di un minuto di applausi per il portoghese è nata su un account di fan dei Reds. La richiesta era proprio di applaudire al settimo minuto, in riferimento alla maglia numero 7 del campione dello United, ex Juve. Il post diceva: “Se sei abbastanza fortunato da assistere alla partita, mostra un segno di rispetto a Ronaldo e alla sua famiglia partecipando agli applausi che si terranno al settimo minuto. Le rivalità dovrebbero essere messe da parte in circostanze strazianti come questa. Non camminerai mai da solo, Cr7 jr.”. L'allenatore del Liverpool Jurgen Klopp, dopo la partita, ha descritto gli applausi come “il momento della partita. L'intero stadio ha mostrato classe, tante cose sono molto più importanti nella vita del calcio”.

Ronaldo sconfitto e ferito: sangue e buchi sulla gamba FOTO
Guarda la gallery
Ronaldo sconfitto e ferito: sangue e buchi sulla gamba FOTO


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti