Leicester ko contro Conte. Ok l'Arsenal, Lampard stende il Chelsea

La formazione di Rodgers, avversaria della Roma in Conference League, cade per 3-1 con il Tottenham che resta a -2 dai Gunners (2-1 al West Ham). L'Everton batte i 'Blues' di misura
Leicester ko contro Conte. Ok l'Arsenal, Lampard stende il Chelsea© Getty Images
4 min
TagsLeicesterchelseaTottenham

LONDRA (Inghilterra) - La domenica pomeriggio della 35ª giornata di Premier League si apre con la sconfitta del Leicester, che in attesa della partita di ritorno delle semifinali di Conference League contro la Roma cade in trasferta sul campo del Tottenham di Conte. Finisce 3-1 con la firme di Harry Kane al 22', la doppietta personale di Son (al 60' e al 79') e il gol della bandiera di Iheanacho al 91', ma la formazione di Rodgers disputa comunque una partita di grande impegno e intensità nonostante il pesante passivo. Prima del gol del centravanti degli 'Spurs', infatti, le 'Foxes' sfiorano il vantaggio in due occasioni con Ayoze Pérez all'8' e poi con il palo colpito da Daka al 14'. Al 34' il Tottenham va vicino anche al raddoppio - ancora con Kane - ma in questo caso Schmeichel si fa trovare pronto e neutralizza l'occasione della formazione ospite. Nel secondo tempo, però, all'ora di gioco Son firma il 2-0 mettendo una seria ipoteca sul match. Il sudcoreano si ripete poi al 79' chiudendo definitivamente i conti, mentre al 91' Iehanacho realizza il 3-1 finale. Con questa vittoria il Tottenham sale a 61 punti in classifica, mentre il Leicester è all'11° posto a quota 42.

Tottenham-Leicester 3-1, tabellino e statistiche

Premier League, la classifica

L'Arsenal non sbaglia e resta quarto

A + 2 sul Tottenham resta l'Arsenal che non sbaglia sul campo del West Ham. Arteta resta così al 4° posto, valido per la qualificazione alla prossima Champions League, gli Hammers di Moyes ora pensano alla semifinale di ritorno di Europa League contro il Francoforte sperando di vincere la competizione per accedere alla massima competizione continentale. Il match si accende alla mezz'ora e al 48' Holding porta in vantaggio i Gunners, ma nel recupero del primo tempo i padroni di casa riescono a rimettere tutto in equilibrio con un gran gol di Bowen. Nella ripresa è Gabriel, al 56', a regalare il gol vittoria all'Arsenal con un colpo di testa preciso.

West Ham-Arsenal 1-2, tabellino e statistiche

Lampard stende il Chelsea: Richarlison decisivo 

Frank Lampard batte il Chelsea. A Goodison Park infatti l'Everton conquista 3 punti fondamentali per rilanciarsi in ottica salvezza. A decidere la sfida è il gol del brasiliano Richarlison al 46', su assist di Demarai Gray. I 'Toffees' salgono così a 32 punti e hanno una concreta possibilità di sorpassare in classifica il Leeds, avendo anche una partita in meno (30ª giornata, contro il Watford), mentre il Chelsea è fermo al 3° posto in campionato a 66 punti.

Everton-Chelsea 1-0, tabellino e statistiche

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti