"Ronaldo-Manchester United, confronto in vista: rischio braccio di ferro"

Secondo il 'Daily Mail', dopo aver avuto il permesso di saltare le tournée in Thailandia e Australia, il portoghese sta per unirsi ai compagni tornati in Inghilterra, ma è pronto a ribadire la richiesta di essere ceduto
"Ronaldo-Manchester United, confronto in vista: rischio braccio di ferro"© Getty Images
3 min
TagsTen Hagatletico madrid

La lunga estate di Cristiano Ronaldo sta per finire. Secondo quanto riportato dal 'Daily Mail', poco meno di un mese dopo l’inizio della stagione del nuovo Manchester United di Erik Ten Hag, il fuoriclasse portoghese starebbe tornando in Inghilterra in queste ore dopo aver goduto di un lungo permesso speciale dovuto a motivi famigliari.

Manchester United, futuro incerto per Ronaldo

Da più parti, in Inghilterra e non solo, la mancata partecipazione di Ronaldo alla preparazione dei Red Devils è stata legata alla volontà dell’ex attaccante della Juventus di cambiare aria, meno di un anno dopo la decisione di tornare al Manchester United a 12 anni dall’addio a Old Trafford per trasferirsi al Real Madrid.

Cristiano Ronaldo e la nipote che nessuno conosce FOTO
Guarda la gallery
Cristiano Ronaldo e la nipote che nessuno conosce FOTO

Dal Psg all'Atletico, tutte le tentazioni di Ronaldo

Pur soddisfacente a livello personale, infatti, con 24 gol compessivi tra tutte le competizioni, la stagione del ritorno di Ronaldo allo United è stata fallimentare a livello di club, con l’eliminazione agli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid e il mancato ingresso tra le prime quattro in campionato. Proprio la mancata qualificazione alla prossima Champions, insieme all’inizio del nuovo corso tecnico di ten Hag, sarebbero i motivi alla base della volontà di Ronaldo di lasciare Manchester, ma sempre secondo il Daily Mail la società ribadirà al giocatore la volontà di tenerlo in rosa e di farne un punto di forza della stagione dell’auspicato riscatto. Peraltro nessuno dei club accostati a CR7 nelle ultime settimane, dal Chelsea al Bayern Monaco, fino al Psg, ha mai affondato il colpo per il portoghese, accostato negli ultimi giorni anche all'Atletico Madrid.

"Manchester United pronto a blindare Ronaldo"

Il Manchester è tornato in Inghilterra domenica sera dopo la fine della lunga tournée in Thailandia e Australia, durante la quale i Red Devils hanno giocato diverse amichevoli, tra le quali spicca quella contro il Liverpool vinta 4-0. Un colloquio tra Ronaldo, Ten Hag e la società potrebbe avere luogo: l’allenatore è pronto a ribadire quanto detto ai media pochi giorni fa, occasione in cui il manager olandese ha anche svelato l’esistenza di una clausola nel contratto del giocatore che prevede l’opzione di rinnovo annuale oltre il 2023. Tuttavia, proprio come accaduto un anno fa, niente di certo può essere scritto sul futuro di Ronaldo fino alla fine del mercato. Soprattutto quando Cristiano è scontento...


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti