Conte ko: Arsenal-Tottenham 3-1. Pari a Liverpool per De Zerbi, Scamacca-gol

Esordio positivo in Premier per il tecnico italiano del Brighton: 3-3 ad Anfield contro Klopp. Successi in rimonta per Chelsea ed Everton, poker Newcastle e vince anche il West Ham (a segno l'azzurro)
Conte ko: Arsenal-Tottenham 3-1. Pari a Liverpool per De Zerbi, Scamacca-gol
8 min
TagscalcioPremierLondra

LONDRA (Inghilterra) - Antonio Conte incassa la prima sconfitta in campionato. Nel derby di Londra, l’Arsenal si impone con merito per 3-1 con il Tottenham che resta in partita soltanto nella prima parte. Il vantaggio dei padroni di casa arriva in avvio, grazie a un gran tiro dal limite di Partey. L’ex interista Perisic fallisce il pareggio da buona posizione calciando in maniera maldestra. Ma il Tottenham alla mezz'ora riesce a riportare il risultato in equilibrio; Gabriel atterra Richarlison in area, e l’arbitro assegna il calcio di rigore che Kane realizza.

L'allungo dei Gunners

Nella ripresa la formazione di casa torna avanti, sfruttando una leggerezza difensiva del Tottenham; il portiere Lloris compie un intervento impacciato sul sinistro di Saka, Romero si addormenta, Lloris peggiora la situazione favorendo l’inserimento di Gabriel Jesus che - a quel punto - si ritrova con la porta spalancata. Il centravanti brasiliano poco dopo sfiora il terzo gol con un colpo di testa che sfila sul fondo. Il Tottenham non riesce a reagire, e quando resta in dieci per l’espulsione di Emerson, il derby è definitivamente compromesso. L’Arsenal ne approfitta, e realizza il terzo gol con un grande inserimento di Xhaka che entra in area e batte Lloris con un sinistro in diagonale. Nei Gunners, prestazione da incorniciare per Gabriel Jesus, modesto il contributo di Romero, Perisic, Bentancur nel Tottenham.

Arsenal-Tottenham 3-1: tabellino e statistiche

Premier League, la classifica

De Zerbi, pari show contro Klopp

L’esordio di Roberto De Zerbi in Premier League coincide con una partita pirotecnica. Tre a tre. Il tecnico italiano ad Anfield esce tra gli applausi, e con il rammarico di non aver saputo sfruttare il doppio vantaggio iniziale. Il Brighton si porta avanti dopo appena quattro minuti: al termine di un’azione collettiva, Trossard batte col sinistro e infila la porta dei Reds. Il belga al 18’ firma il raddoppio dopo una ripartenza fulminea del Brighton. Il Liverpool dopo un avvio da incubo, rientra in partita grazie a una rete di Firmino che - assistito da Salah - al 34’ dimezza lo svantaggio. Nella ripresa, il centravanti brasiliano riporta il risultato in equilibrio, poi una sfortunata autorete di Webster complica la vita al Brighton che - nel finale - trova il terzo gol con Trossard che firma una tripletta e si porta a casa il pallone.

Liverpool-Brighton 3-3: tabellino e statistiche

Scamacca, prima rete in Premier

Prima rete in Premier League per Gianluca Scamacca. Autore di tre reti in Conference League (due nei preliminari) all'azzurro del West Ham mancava ancora il gol in campionato ed è arrivato nella sfida casalinga contro il Wolverhampton (a cui non è bastato il debutto di Diego Costa, entrato nell'ultima mezzora). È stato infatti l'ex Sassuolo a sbloccare il risultato al 29' con un preciso destro all'angolino, con Bowen che nella ripresa (54') ha poi fissato il risultato sul 2-0 in favore degli Hammers che hanno lasciato in panchina l'italiano Ogbonna (mentre nella ripresa l'azzurro Emerson ha sostituito l'ex milanista Paquetà).

West Ham-Wolverhampton 2-0: tabellino e statistiche

Chelsea di rimonta

Successo in extremis per la il Chelsea che batte il Palace trovando il gol della vittoria al noventesimo. Il Palace passa al primo affondo: Eduard si infila in mezzo ai due centrali difensivi, e con un tocco in allungo firma il vantaggio per la squadra di Vieira. Poco dopo Kepa deve limitare i danni su una conclusione dalla distanza di Eze. Dopo un avvio incerto, gli ospiti pian piano prendono campo: Mount fallisce una buona occasione, poi Sterling viene fermato dal portiere Guaita che in uscita gli chiude lo specchio della porta. Il Chelsea trova il pareggio al 38’: assist dell’ex milanista Thiago Silva che indirizza verso Aubameyang, l’attaccante si gira in maniera fulminea e con il destro infila la porta del Palace. Nella ripresa l’azione del Chelsea non è incisiva, e serve un altro intervento di Kepa per negare il raddoppio ai padroni di casa. Allo scadere, arriva la beffa per il Palace: Gallagher controlla, e poi infila la palla all’incrocio con un destro dal limite. É il gol dell’ex, la rete che decide la partita.

Crystal Palace-Chelsea 1-2: tabellino e statistiche

Poker del Newcastle

A Craven Cottage il Newcastle batte nettamente il Fulham. La partita si mette subito male per i padroni di casa che in avvio restano in dieci uomini per l’espulsione di Chalobah. L’inferiorità numerica penalizza il Fulham mentre esalta la formazione ospite che dopo undici minuti trova il vantaggio con Wilson, bravo a sfruttare una sponda di Willock. Al 33’ il Newcastle raddoppia con Almiron, e mette al sicuro i tre punti prima dell’intervallo grazie alla terza marcatura di Longstaff. Nella ripresa arriva anche il quarto gol realizzato ancora una volta da Almiron. in chiusura Reid accorcia le distanze, ma è un gol che vale solo per gi almanacchi.

Fulham-Newcastle 1-4: tabellino e statistiche

L'Everton passa a Southampton

L’Everton vince in rimonta: gli ospiti battono il Southampton ribaltando la partita nel giro di un paio di minuti. Dopo un primo tempo con poche emozioni, i padroni di casa sbloccano il risultato in avvio di ripresa grazie ad Aribo. La reazione dell’Everton è immediata: pareggia Coady al 52’, e due minuti dopo McNeil firma il raddoppio che vale i tre punti.

Southampton-Everton 1-2: tabellino e statistiche

Bournemouth e Brentford spuntati

Una partita senza gol e senza emozioni. Finisce zero a zero. I padroni di falliscono un paio di occasioni per sbloccare la partita, gli ospiti si difendono e provano a ripartire senza troppa incisività. Allo scadere il Bournemouth reclama un calcio di rigore, ma l’arbitro lascia correre. Sfida scialba, senza vincitori, né vinti.

Bournemouth-Brentford 0-0: tabellino e statistiche

Premier League, la classifica


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti