"Tutte le possibili destinazioni di Cristiano Ronaldo"

Il quotidiano spagnolo AS cerca di analizzare le possibili destinazioni di CR7 in seguito al divorzio dello United. Premier League la priorità del cinque volte Pallone d'Oro.
"Tutte le possibili destinazioni di Cristiano Ronaldo"© EPA
5 min
TagsCristiano RonaldoPremier LeagueManchester United

Subito dopo l'annuncio della separazione tra Cristiano Ronaldo e il Manchester United sono partite le indiscrezioni su quale potrebbe essere la prossima destinazione del fenomeno portoghese.

Il quotidiano spagnolo AS parla di un CR7 che continua a dare la propria preferenza alla Premier League, desiderando  rimanere nel calcio di altissimo livello. Si parla anche di formazioni di altri campionati, anche se pare essere più difficile anche a livello economico.

Più defilate, al momento, le destinazioni esotiche o in campionati minori.

Ronaldo-United: divorzio per 16 milioni di euro
Guarda il video
Ronaldo-United: divorzio per 16 milioni di euro

Ronaldo, la preferenza va alla Premier League

L'analisi di AS è meticolosa e prende in considerazione tutte le possibili destinazioni del portoghese. Al momento in testa ci sarebbe il Chelsea, col quale vi erano già stati contatti in estate. Purtroppo il trasferimento era stato bloccato da Tuchel, ma ora che il tedesco è stato esonerato in favore di Potter l'affare si potrebbe riproporre.

In Inghilterra poi danno sulle tracce di Ronaldo anche il Liverpool di Klopp, che secondo AS sarebbe molto felice di accogliere il cinque volte Pallone d'Oro ad Anfield. Cristiano sarebbe favorevole a questa opzione, perché gli permetterebbe di mantenere la sua residenza fuori Manchester e perché potrebbe giocare la Champions League contro il Real Madrid.

In Premier League pare starci pensando anche il Newcastle, la squadra più ricca di tutta la lega. I magpies però non giocano la Champions League, e dunque non sarebbero, al momento, una delle priorità di CR7.

Le altre big fuori dall'Inghilterra

Ogni volta che si parla del trasferimento di Ronaldo salta fuori il nome del PSG, dato che sarebbe davvero suggestivo vederlo in un attacco con Neymar, Messi e Mbappe. Al momento tuttavia i francesi sembrano aver preso un'altra strada dando un taglio alle spese folli, e dunque questa opzione non sembra più così concreta come in passato.

Secondo AS non è percorribile neanche la pista che porta in Bundesliga. Il Borussia Dortmund ci aveva pensato seriamente dopo la partenza di Haaland e il problema di salute di Haller, ma i gialloneri hanno poi deciso di non intervenire sul mercato. Neanche il Bayern Monaco è un'opzione attendibile per il quotidiano spagnolo.

AS parla anche di Italia, dove il Napoli ci aveva pensato ma che poi ha deciso di non intervenire principalmente per ragioni economiche. La stampa iberica nomina il Milan come possibile destinazione, almeno in teoria, ma per esserlo veramente dovrebbero prima vendere Leao.

Sporting e campionati esotici al momento impossibili

AS toglie immediatamente dalla lista delle possibili destinazioni di Ronaldo lo Sporting Lisbona, dato l'ostracismo dell'allenatore Rúben Amorim. Sembra che anche lo stesso Ronaldo non sia desideroso di tornare in Portogallo, volendo continuare ad alti livelli.

La scorsa estate, Ronaldo aveva ricevuto un'offerta di 300 milioni da un club arabo. Il portoghese avrebbe ricevuto 250 milioni per due anni di contratto, mentre 30 milioni sarebbero spettati allo United per il trasferimento e 20 milioni per gli intermediari. Alla fine, la stella portoghese ha rifiutato, e sembra improbabile che accetti ora.

La MLS invece lo ha sempre tentato. Infatti, si era parlato di un possibile accordo con l'Inter Miami per giocare lì assieme a Messi. Tuttavia, questa alternativa non è ora sul tavolo del portoghese, anche perchè la MLS inizia il 25 febbraio 2023.

Ronaldo e Messi si sfidano a... Indovina Chi: le ironie social
Guarda la gallery
Ronaldo e Messi si sfidano a... Indovina Chi: le ironie social


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti