Liverpool, Salah sul rinnovo: "Non è una questione di soldi"

Intervistato da FourFourTwo, l'ex Roma torna a parlare del suo contratto che scade nel 2023: "I tifosi sanno quello che voglio"
Liverpool, Salah sul rinnovo: "Non è una questione di soldi"© EPA
2 min
TagsLiverpoolSalahKlopp

Il rinnovo di contratto di Mohamed Salah continua a tenere in ansia il Liverpool e tutti i suoi tifosi. Quello attuale scade nel giugno 2023 e ancora non è stata trovata l'intesa per il prolungamento. La dirigenza vorrebbe trovare questa intesa quanto prima, anche perché non vuole correre il rischio di perderlo a zero. Su di lui ci sarebbe l'interesse di tante grandi del calcio europeo, su tutte Barcellona e Psg. L'egiziano ex Roma è stato intervistato dalla rivista inglese FourFourTwo, dove è tornato a aprlare del rinnvo del suo contratto.

"I tifosi sanno quello che voglio"

Salah è stato molto chiaro: "Non è una questione di soldi" ha detto l'attaccante. Che poi continua così: "Credo che i tifosi sanno quello che voglio, ma non ha niente a che vedere con il denaro, non te lo so dire con esattezza. Mi rimane ancora un anno di contratto". Chiude così l'egiziano: "Se vogliono che me ne vada, è già diverso". 

Salah potrebbe chiudere la carriera al Liverpool
Guarda il video
Salah potrebbe chiudere la carriera al Liverpool

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti