Pogba, veleno su Mourinho: "Va contro i giocatori"

Parole dure del centrocampista del Manchester United nei confronti dello Special One. E su Solskjaer: "I suoi metodi funzionano meglio"
Pogba, veleno su Mourinho: "Va contro i giocatori"
TagsPremier LeagueMachester United

Il centrocampista Paul Pogba, ex Juventus ed attualmente al Manchester United, ha rivolto parole dure contro il suo vecchio allenatore Josè Mourinho, ai microfoni di Sky Sports. Queste le sue dichiarazioni: "Per un periodo ho avuto un ottimo rapporto con Mourinho. Ma poi e' arrivato il giorno, magari proprio quello successivo, e non ho capito cosa fosse successo. Questa e' la cosa strana che ho vissuto con lui e non so nemmeno spiegarla".

Pogba elimina il Milan: il Manchester United vince a San Siro
Guarda la gallery
Pogba elimina il Milan: il Manchester United vince a San Siro

Parole di apprezzamento a Solskjaer e le differenze con Mou

Sono invece tanti gli apprezzamenti del francese nei confronti del suo attuale tecnico allo United, nel quale però non ha mancato di sottolineare le molte differenze trovate con lo Special One: "Con lui e' tutto diverso, rispetto a prima, quando ad allenarci c'era Mou. Solskjaer non andrebbe mai contro i giocatori. Potrebbe non schierare un calciatore in campo, non sceglierlo per un match, ma non li metterebbe mai da parte, come se se non esistessero piu'. Questa e' la differenza tra Mourinho e Solskjaer."  Pogba infine non si è trattenuto dal lanciare una frecciatina rispetto all'incontro di Premier League di domenica scorsa, tra  il Tottenham di Mou e il suo Manchester United: "Le parole di Mou dopo la gara con il Tottenham? Abbiamo vinto la partita, lui ha perso e non ne vuole parlare di questo.Preferisce parlare magari del padre di qualcuno. E' una cosa molto da Mourinho, lo sanno tutti", ha concluso Pogba.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti