Sudamerica
0

Boca shock, bufera Villa. La compagna: “Mi maltratta”

Daniela Cortés ha accusato di violenza l’attaccante colombiano: “Non ce la faccio più, dice che danneggerà la mia vita e quella della mia famiglia”. Lui si difende: “Non farei mai nulla del genere a una donna”

Boca shock, bufera Villa. La compagna: “Mi maltratta”

Scoppia il caso (ma fuori dal campo) in casa Boca Juniors. L’attaccante colombiano Villa è stato denunciato dalla compagna che in un lungo post Instagram lo ha accusato di violenza: “Purtroppo oggi devo farlo, perché non ce la faccio più. Sono stati due anni in cui abbiamo vissuto insieme sofferenze e perdono, aspettando un cambiamento da parte sua che non è mai arrivato - ha scritto Daniela Cortés -. Ci sono minacce, dice che danneggerà la mia vita e quella della mia famiglia chiamando persone cattive che lavorano nella mia città così che mi disperi vedendo i miei cari in pericolo. Faccio questo per paura perché quest'uomo che sembra maturo davanti alla stampa o in tv in realtà è un maltrattatore fisico e psicologico e ci sono molti testimoni”.

Tutte le notizie sul calcio estero

La compagna: “Non ha maltrattato solo me”

"Non capisco come un 'professionista' sia capace di fare tanti danni e che, a causa delle cattive amicizie, mi minacci e mi umili. Sento un grande dolore a stare in un paese che non conosco e dove sono sola senza la mia famiglia, senza poter scappare. Questo è il vero Sebastian Villa, che maltratta le donne, perché non sono stata l'unica. Ho solo chiesto a lui e ai suoi agenti un aiuto per tornare nel mio paese, per stare con la mia famiglia e mia figlia, l'unica cosa di cui ho bisogno al momento. Non ho altra scelta per il benessere della mia famiglia, perché è capace di qualsiasi cosa. Non sanno che tipo di uomo sia". 

La difesa di Villa

Immediata la reazione - con difesa - di Villa. Sempre affidata a un post Instagram, stavolta con video: “Non capisco le ragioni di questo sfogo, né quale sia l'obiettivo. In questi giorni non mi trovo a casa mia. Ho una madre, delle sorelle, cugine, nipoti e non farei mai nulla del genere a una donna. Sarà tutto chiarito nelle sedi opportune". Il Boca, nel frattempo, ha diramato una nota nella quale si esprime che venga presto fatta chiarezza. 

Tutte le notizie di Sudamerica

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti