"Causa in corso con l'ex moglie: Mondiale a rischio per De Paul"

Intervenuto a una radio argentina, il presidente della federazione Claudio Tapia ha parlato della delicata situazione del centrocampista dell'Atletico Madrid, che ha avviato il divorzio dall'ex moglie: le leggi vigenti in Qatar potrebbero costargli la convocazione
"Causa in corso con l'ex moglie: Mondiale a rischio per De Paul"© Getty Images
3 min
TagsargentinaScaloni

Nell’Argentina che si presenterà al Mondiale in Qatar tra le favorite per alzare una Coppa che manca dal 1986, c’è la spina Rodrigo De Paul. Il centrocampista offensivo dell’Atletico Madrid rischia infatti il posto tra i convocati del ct Scaloni, ma non per motivi tecnici.

Argentina verso Qatar 2022 con la grana De Paul

Mentre infatti il calciomercato estivo 2022 è pieno di storie di calciatori a caccia della piazza giusta per mettersi in evidenza e trovare la forma migliore in vista dell’inedito Mondiale autunnale, l’ex Udinese è alle prese con un problema personale che rischia di impattare in maniera importante sulla sua presenza in Qatar tra i convocati dell'Argentina, almeno stando a quanto dichiarato dal presidente della Federazione argentina Claudio Tapia.

Messi, mega festa ad Ibiza per i 35 anni: quanti campioni con Leo!
Guarda la gallery
Messi, mega festa ad Ibiza per i 35 anni: quanti campioni con Leo!

Rodrigo De Paul in causa con l'ex moglie

Il problema riguarda la battaglia legale che De Paul ha in corso con l’ex compagna Camila Homs per il sostegno ai due figli della coppia, Francesca e Bautista. Poche settimane fa la donna ha citato in giudizio De Paul per una somma milionaria: il processo che dovrà definire la divisione dei beni e le regole di visita ai figli da parte dei genitori è iniziato nel giugno 2021 ed è in pieno svolgimento. Qualora non si chiudesse in tempi rapidi De Paul potrebbe non avere il visto per il Qatar, a causa delle leggi vigenti nel paese e delle regole FIFA che vietano la partecipazione a un evento con la propria nazionale in caso di denuncia penale pendente.

Caso De Paul, la fiducia del presidente dell'AFA

Questo è quello che si capisce leggendo l'articolo del Regolamento FIFA", ha spiegato Tapia che, intervenendo a una radio locale si è poi detto fiducioso che il caso possa rientrare in tempi utili - Non è stato ancora stabilito l'importo degli alimenti, ma credo che ora stiano avviando il processo di divorzio. Conosco bene De Paul e so l'attaccamento che ha nei confronti dei bambini. Credo che tutto si risolverà nel migliore dei modi".

La nuova sfida di Messi: fa centro tre volte di fila ma qualcosa non torna...
Guarda il video
La nuova sfida di Messi: fa centro tre volte di fila ma qualcosa non torna...


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti