Corriere dello Sport

Poker Francia alla Corea del Sud nel primo match dei Mondiali femminili
© Getty Images
Calcio Femminile
0

Poker Francia alla Corea del Sud nel primo match dei Mondiali femminili

Le Sommer, doppietta della Renard ed Amandine Henry annientano la formazione asiatica. Domenica 9 giugno l'esordio dell'Italia

PARIGI (Francia) - Tutto facile per la Francia nel match inaugurale dei Mondiali femminili. La Nazionale transalpina, Paese ospitante, rifila un poker alla malcapitata Corea del Sud in una gara mai davvero in discussione, sbloccata al 9' grazie alla zampata della Le Sommer. Inizia quindi il personalissimo show della Renard, che archivia la pratica già al termine della prima frazione di gioco: dopo la bellissima rete annullata alla Bathy (27') per fuorigioco millimetrico, la difensore centrale col vizio del gol si scatena, punendo le asiatiche con una doppia incornata al 35' e al 47' (secondo di recupero). Nella ripresa, la Francia continua a dominare in lungo e largo, fallendo una mole sconfinata di occasioni da rete, trovando poi il poker conclusivo con la Henry all'85. Grande attesa per l'esordio dell'Italia, domenica 9 giugno, ore 13, contro la temibilissima Australia.

Con un video Nike celebra il calcio femminile

Tutte le notizie di Calcio Femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina