Corriere dello Sport

Mondiale Femminile: Germania di misura con la Cina, tris di Spagna e Norvegia
Calcio Femminile
0

Mondiale Femminile: Germania di misura con la Cina, tris di Spagna e Norvegia

Le tedesche battono 1-0 le asiatiche grazie alla rete di Gwinn e si portano in testa al Gruppo B. Esordio positivo anche per le spagnole contro il Sudafrica e per le norvegesi con la Nigeria

ROMA - Prima giornata densa di impegni nel Mondiale femminile, dopo l'antipasto del match inaugurale di venerdì tra Francia e Corea del Sud. Nella sfida delle ore 15.00, la Germania ha superato di misura la Cina, grazie al gol realizzato da Gwinn a metà secondo tempo. Vittoria anche per la Spagna, che batte 3-1 il Sudafrica grazie alla doppietta di Hermoso su rigore e il gol di Garcia, e per la Norvegia, che stende 3-0 la Nigeria con tre reti nel primo tempo.

Germania di misura sulla Cina

Il primo squillo è cinese: bel contropiede dopo una sbavatura tedesca in fase di impostazione, Li può calciare a porta vuota ma si fa deviare in angolo al conclusione del potenziale vantaggio. Doppia risposta della Germania: traversa scheggiata su un tiro-cross di Huth, pericolosa anche con una conclusione dal limite di poco alta. Sono le prove generali del gol, arrivato nella ripresa: conclusione di controbalzo di Gwinn e Germania in vantaggio. A nulla serve l'assalto della Cina nel finale: vittoria di misura per le tedesche.

Mondiale Femminile, esordio positivo per la Spagna

Abbastanza sofferto l'esordio della Spagna ai Mondiali di calcio femminile. A Le Havre, le Furie Rosse hanno battuto in rimonta il Sudafrica per 3-1. Sudafricane in vantaggio nel primo tempo con un gol di Kgatlana al 25'. La rimonta spagnola nella ripresa con una doppietta su rigore di Hermoso e la rete del definitivo 3-1 di Garcia nei minuti finali dell'incontro. Nella classifica del girone, Spagna e Germania sono al comando con 3 punti.

Vince anche la Norvegia: 3-0 alla Nigeria

Successo anche per la Norvegia nel primo impegno al Mondiale di calcio femminile. La selezione norvegese ha vinto 3-0 contro la Nigeria ottenendo i primi tre punti nel torneo e raggiungendo la Francia al primo posto della classifica del girone A. La Norvegia riesce a chiudere l’incontro già nel primo tempo, con tre gol di vantaggio dopo 37 minuti di gioco grazie al gol di Reiten, alla rete di Utland e all’autogol di Ohale.  

Tutte le notizie di Calcio Femminile

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina