Calcio Femminile
0

La Roma fatica, ma vola ai quarti: 2-0 al Bari nei supplementari

Negli ottavi di finale le giallorosse faticano più del previsto contro le pugliesi e sbloccano la gara solo nei supplementari: le reti di Andressa ed Hegerberg valgono la qualificazione

La Roma fatica, ma vola ai quarti: 2-0 al Bari nei supplementari
© LAPRESSE

Bitetto (BA) - Servono 120 minuti alla Roma per superare la resistenza del Bari e accedere ai quarti di finale di Coppa Italia femminile. Nella trasferta pugliese, la formazione capitolina parte forte, ma fatica a sbloccare la gara. Nel primo tempo giallorosse vicino al vantaggio con una punizione di Andressa, ben parata da Balbi (migliore in campo), e con un sinistro di Bernauer, che sfiora il palo. Anche nella ripresa la squadra di Betty Bavagnoli cerca ripetutamente la rete qualificazione. Le più pericolose sono sempre Andressa, Thestrup e Bonfantini, ma la difesa del Pink Bari regge fino al termine dei tempi regolamentari. Lo 0-0 si sblocca nel primo tempo supplementare: al 101' Andressa riceve sulla trequarti, taglia il campo verso sinistra e, dall'interno dell'area, incrocia con il mancino, battendo l'incolpevole Balbi. Il Bari si scioglie, le giallorosse prendono fiducia e al 118' chiudono la pratica: Erzen avanza sulla destra, crossa dal fondo, sul primo palo interviene Andrine Hegerberg che con l'esterno del piede sinistro batte Balbi. 0-2  e Roma ai quarti. La Rsquadra capitolina troverà ai quarti di finale (previsti a febbraio) la vincente della sfida tra San Marino Acadeny ed Hellas Verona. 

Qui il programma degli ottavi di finale

La Roma fatica, ma vola ai quarti: 2-0 al Bari nei supplementari
© LAPRESSE

Tutte le notizie di Calcio Femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina