Calcio Femminile
0

Il Mondiale femminile nel 2023 in Australia e Nuova Zelanda

La prossima edizione del torneo intercontinentale sarà la prima ospitata da due federazioni e avrà la novità delle 32 squadre

Il Mondiale femminile nel 2023 in Australia e Nuova Zelanda
© AFPS

ZURIGO (Svizzera) - La Fifa ha annunciato che i prossimi mondiali di calcio femminile del 2023 si terranno in Australia e Nuova Zelanda. La candidatura congiunta presentata dalle due federazioni ha ricevuto 22 dei 35 voti validi espressi dai membri del Consiglio Fifa al primo scrutinio, mentre la candidatura colombiana ha ottenuto 13 voti. L'edizione del 2023 avrà la novità delle 32 squadre e sarà la prima a essere ospitata da Australia e Nuova Zelanda, oltre che da due federazioni. "Il calcio femminile è di cruciale importanza per la Fifa - ha sottolineato il presidente della Fifa Gianni Infantino - Il Consiglio ha deciso di investire un miliardo di dollari nei prossimi quattro anni nello sviluppo del calcio femminile. Abbiamo assistito allo spettacolo fantastico dei Mondiali dell'anno scorso in Francia, portando il calcio femminile a un livello mondiale.Vogliamo continuare così".

I pregiudizi sul calcio femminile abbattuti da Sara Gama e Cristiana Girelli

Tutte le notizie di Calcio Femminile

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina