Serie A
0

Terzo posto e quarti di Coppa Italia, Bavagnoli: "Soddisfatta della mia Roma""

Le giallorosse festeggiano sui social l'anno appena concluso, Serturini: "Vi abbiamo fatto il regalo di Natale"

Terzo posto e quarti di Coppa Italia, Bavagnoli:
© LAPRESSE

ROMA - Vittoria in campionato nell'ultimo turno contro l'Orobica, terzo posto in classifica e quarti di finale in Coppa Italia. La Roma ha chiuso la prima parte di stagione nel migliore dei modi, reagendo bene a qualche difficoltà nell'approccio e ad una cattiveria agonistica intermittente. Entusiasta del percorso della squadra soprattutto Betty Bavagnoli, che insiste da inizio stagione sulla qualità del gioco e sulla crescita a livello caratteriale della rosa: "Faccio i complimenti a tutta la squadra, volevamo finire bene proponendo il nostro gioco e i nostri principi. Sono contenta anche delle calciatrici entrate dalla panchina. Abbiamo delle giovani molto interessanti che si stanno mettendo in mostra con la nostra Primavera, con mister Melillo che le sta proiettando verso un futuro interessante, come Emma Severini. Il bilancio generale è positivo anche se sono sempre molto critica, non sempre il bel gioco è venuto e stiamo lavorando per continuare su questa strada". Bilancio positivo in termini di risultati, soprattutto considerando i due infortuni pesanti di Giugliano e Di Criscio, di cui l'allenatrice capitolina è ben consapevole: "Anche Abbiamo avuto qualche infortunio importante e quindi la squadra ha qualche giustificazione anche se poi ha sempre lavorato per migliorare. Ora ricarichiamo le energie con la pausa"

Terzo posto e quarti di Coppa Italia, Bavagnoli: "Soddisfatta della mia Roma""
© LAPRESSE

Le capitoline festeggiano e dedicano ai tifosi i successi in Serie A

Le giallorosse, che vanta un pubblico sempre molto presente sia al Tre Fontane che in trasferta, hanno ripagato l'affetto dei loro tifosi con una prima parte di stagione all'insegna di grandi risultati in campionato (su tutti il successo con la Fiorentina e la grande prestazione in casa dell'Inter) e obiettivi raggiunti in Coppa. Per questo dopo l'ultima gara del 2019, vinta 6-0 contro l'Orobica, due di loro hanno voluto dedicare quanto costruito finora a chi le sostiene sempre. "Abbiamo concluso nei migliori dei modi il 2019. Avanti così!" - le parole di Giada Greggi nel post match. Ancora più carico di emozioni il messaggio di Annamaria Serturini, che ha dedicato la doppietta di sabato non soltanto al pubblico ma anche alla nonna scomparsa di recente: "Questi due gol sono per Te, che mi sostieni da lassù"

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina