Serie A
0

La Roma in trasferta a Milano, vincono Inter, Sassuolo e Tavagnacco

Giallorosse impegnate lunedì contro il Milan, Bavagnoli fiduciosa, nelle gare del sabato di Serie A femminile successi per le nerazzurre, per le neroverdi e per le friulane

La Roma in trasferta a Milano, vincono Inter, Sassuolo e Tavagnacco
© LAPRESSE

Domenica Juventus e Fiorentina, lunedì Milan-Roma. Le big della Serie A femminile sono pronte ad iniziare il loro girone di ritorno. Nelle gare del sabato, intanto, successi dell'Inter sul Verona, del Sassuolo sul Bari e del Tavagnacco sull'Orobica. L'attenzione però è rivolta a domani, alle sfide delle 12.30 tra Empoli e Juventus e al derby toscano tra Fiorentina e Florentia San Gimignano. Le prime due della classe sono impegnate in gare sulla carta ostiche, contro avversarie temibili e sfrontate. E, proprio per questo, la Roma di Betty Bavagnoli, che lunedì se la vedrà con il Milan nel posticipo di lusso di questa dodicesima giornata, avrà l'ennesima prova di maturità da affrontare. "Mi aspetto una gara equilibrata - ha dichiarato l'allenatrice giallorossa - in cui cercheremo di fare il massimo per portare a casa il risultato. Non abbiamo mai vinto contro il Milan ma non siamo mai state schiacciate, quindi sono fiduciosa di poter fare una buona gara". Fiducia e coraggio, frutto anche di un nuovo modo di pensare. "Questo inizio anno ha agevolato tutto il lavoro, la mentalità, la consapevolezza e la fiducia dei nostri mezzi. Le ragazze stanno lavorando molto bene, quando vinci sei più carico e sereno e lavori sicuramente meglio. Affronteremo una squadra molto forte, una squadra che ho sempre considerato forte fin dall'anno scorso. Ci sono bravissime giocatrici e un grande tecnico e non sarà facile, ma io guardo alla mia squadra e alle mie ragazze che stanno facendo un percorso molto interessante e di crescita".

Qui i risultati e la classifica

La Roma in trasferta a Milano, vincono Inter, Sassuolo e Tavagnacco
© Inter via Getty Images

Vincono Inter, Sassuolo e Tavagnacco

Torna al successo l'Inter di Attilio Sorbi e festeggia una vittoria che mancava addirittura da novembre in campionato. Per le nerazzurre un netto e meritato 3-0, in casa dell’Hellas Verona, arrivato grazie ai gol Stefania Tarenzi, Beatrice Merlo e Gloria Marinelli. Con questo successo l’Inter sale momentaneamente al sesto posto, alla pari dell’Empoli. Nelle altre gare del sabato il Tavagnacco ha avuto la meglio sul fanalino di coda Orobica (in rete al 17’ Puglisi) e il Sassuolo ha piegato in casa il Pink Bari: 2-0 grazie alla rete in avvio di Valeria Monterubbiano e al raddoppio della solita Daniela Sabatino, giunta a nove reti in questa Serie A, dietro alla sola Cristiana Girelli nella classifica delle migliori marcatrici del torneo. Le neroverdi, che hanno conquistato la vittoria in quattro delle ultime cinque giornate, agganciano il Milan al quarto posto a quota 20 punti. 

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina