Serie A
0

Roma: Bavagnoli predica ottimismo, escluse lesioni per Giugliano

Le giallorosse devono reagire alla rimonta subita con il Milan e l'allenatrice vede il lato positivo: "Ormai siamo a livello delle big"

Roma: Bavagnoli predica ottimismo, escluse lesioni per Giugliano
© LAPRESSE

La quiete, dopo la tempesta. La rimonta nel finale subita dal Milan nel posticipo di lunedì, terminato 3-2, ha lasciato qualche strascico di pessimismo in casa giallorossa. Una beffa, visto che la Roma aveva interpretato in modo perfetto la prima ora di gioco e aveva messo in seria difficoltà una squadra competitiva come quella rossonera. L’allenatrice giallorossa Betty Bavagnoli, però, ha analizzato con lucidità la prestazione, cogliendo ciò che di buono ha fatto la sua squadra: “Abbiamo fatto comunque una buona partita, potevamo portare a casa il risultato e questo dispiace molto, ma ci riproveremo. Ora ci prepareremo bene per la prossima sfida, cercheremo di recuperare le forze e di andare a comprendere le nostre lacune, ma penso che la squadra abbia dimostrato di aver colmato un gap con il Milan, di non essere inferiore e di avere le possibilità di potersela giocare con chiunque”. Al Tre Fontane, domenica, arriva la Fiorentina, seconda in classifica con un vantaggio di quattro punti sulle capitoline, al momento ancora terze. Servirà una prova di orgoglio per ripetere il successo per 2-0 ottenuto nel match d’andata.

Roma: Bavagnoli predica ottimismo, escluse lesioni per Giugliano
© LAPRESSE

Giugliano: escluse lesioni, ma salta la prossima

Nel frattempo è arrivato un aggiornamento medico per quanto riguarda le condizioni di Manuela Giugliano, uscita al 15’ in lacrime nel match contro il Milan. Gli accertamenti eseguiti ieri hanno escluso lesioni capsulo-legamentose, si è evidenziata patologia da sovraccarico del compartimento mediale del ginocchio. Ancora da stabilire i tempi di recupero, ma pare alquanto improbabile un suo recupero per la prossima giornata di campionato.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina