Serie A
0

La Roma non molla e riprende la Fiorentina al 91': Andressa su rigore, 2-2

Le giallorosse vanno in svantaggio due volte contro le viola, ma alla fine rimontano: un punto a testa dopo una gran partita

La Roma non molla e riprende la Fiorentina al 91': Andressa su rigore, 2-2
© LAPRESSE

Gol, spettacolo ed emozioni al Tre Fontane. La Roma pareggia con la Fiorentina e conferma ormai lo status di big del campionato di Serie A femminile. Nella sfida delle 12.30 finisce 2-2, grazie alla rete su rigore all'ultimo di Andressa. Un punto che serve alla Fiorentina per mantenere il secondo posto e alle giallorosse per avvicinarsi al Milan, terzo a un punto di distanza. La Fiorentina passa al 17’. Azione poderosa di Guagni a sinistra e mancino angolato: respinge Ceasar, ma sul tap-in è rapida De Vanna ad insaccare lo 0-1. Tre minuti più tardi ancora De Vanna ha sul sinistro la palla del raddoppio, ma centra il palo alla destra del portiere giallorosso. Al 31’ la Roma ha l’occasione del raddoppio, ma Ceasar ipnotizza Vigilucci, che si fa parare il rigore concesso per il fallo di mano di Soffia. Gol sbagliato, gol subito, visto che la formazione capitolina al 33’ pareggia. Cross in mezzo da sinistra, Bonfantini colpisce la traversa e arriva Amalie Thestrup a ribadire in rete. 1-1 e terzo centro in questo campionato per la danese. Nella ripresa la Fiorentina attacca, centra una traversa al 60’ con un colpo di testa di Janni Arnth Jensen, ma al 64’ Öhrström è chiamata alla grande parata sulla punizione potente di Andressa. La gara è viva, combattuta, il portiere viola di supera anche alo 71’ quando para con un gran colpo d’istinto il mancino ravvicinato di Bonfantini. Al 78’ la Fiorentina si riporta in vantaggio: una gran girata della neo entrata Stephanie Breitner sugli sviluppi di calcio d’angolo consegna alle viola il 2-1. Il forcing finale della Roma sembra non bastare, ma al 91’ Cordia stende in area Ciccotti e Andressa dagli 11 metri è implacabile. Rigore perfetto e 2-2 finale.

Classifica e risultati

La Roma non molla e riprende la Fiorentina al 91': Andressa su rigore, 2-2
© LAPRESSE

La Florentia batte l'Hellas

L’Hellas Verona del nuovo allenatore Matteo Pachera perde ancora. Quarta sconfitta consecutiva per le venete, piegate dalla Florentia San Gimignano. Per le toscane doppietta di Melania Martinovic, che segna alla mezz’ora del primo tempo e ad inizio ripresa. Inutile il gol nel finale di Baldi, utile a fissare il punteggio finale sul 2-1 per la Florentia.

Tutte le notizie di Serie A

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina