Corriere dello Sport

Juve

Vedi Tutte
Juve

Malagò: Conte Ct? Parlano i suoi risultati

© Ansa

Il numero uno del Coni: «Aspettiamo di avere il nuovo presidente federale e poi decideremo il commissario tecnico»

 

mercoledì 16 luglio 2014 13:07

ROMA - "Sorpreso dalle dimissioni di Conte? Sinceramente sì. So che prima c'erano dei problemi ma pensavo che questa stagione la cosa andasse. Non so bene cosa è successo. Ha l'identikit giusto per la nazionale? I suoi risultati parlano da soli". Lo ha detto il presidente del Coni, Giovanni Malagò commentando l'addio improvviso di Antonio Conte alla Juve. Ora per l'ex tecnico dei campioni d'Italia potrebbero aprirsi le porte della Nazionale. "In questi giorni mi hanno fatto il nome di tanti allenatori capaci - ha aggiunto, all'Acqua Acetosa, a margine dell'Open day del corso di alta specializzazione in Management olimpico organizzato dalla Scuola dello Sport del Coni - ma prima facciamo il presidente. Dopo l'11 agosto è giusto che sia il presidente con il supporto di chi si occupa del progetto Italia e del consiglio federale a scegliere chi sia l'allenatore". Un'ultima dichiarazione su Massimiliano Allegri, che sostituirà Conte sulla panchina bianconera: "La Juventus è una società privata, quotata in borsa, ha azionisti e quello che fanno lo fanno bene. È l'uomo giusto? Se l'hanno deciso penso di sì".

Per Approfondire