Corriere dello Sport

Fuori dal Campo

Vedi Tutte
Fuori dal Campo

«Psg, un nuovo Pastore: rinnovo e figlio in arrivo»

In Francia sicuri: l'argentino, che presto diventerà papà, rinnoverà il suo contratto con i parigini fino al 2019

 Tommaso Maggi

lunedì 20 aprile 2015 11:54

ROMA - Un nuovo contratto in arrivo per Javier Pastore. Secondo quanto riporta 'Le Parisien', infatti, il centrocampista del Psg dovrebbe presto rinnovare il suo legame con i parigini fino al 2019. Il nuovo accordo è imminente e prevede un raddoppio dello stipendio: secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano francese 'El Flaco' guadagnerà 500.000 euro lordi al mese. Decisivo è stato l'incontro della settimana scorsa a Doha tra Marcelo Simonian, l'agente del calciatore, e il presidente Al-Khelaïfi. Non è stato difficile trovare un accordo. Pastore è un pupillo del patron del Psg che ha sempre avuto un occhio di riguardo nei suoi confronti: lo considera un elemento di grande classe all'interno della rosa parigina e ha sempre apprezzato molto i suoi modi garbati e mai polemici. Arrivato al 'Parc des Princes' nel 2011 per 42 milioni di euro, 'El Flaco' è stato il primo acquisto veramente oneroso della gestione qatariota del club.

PRESTO PAPA' - E' un momento d'oro per Javier Pastore. Oltre all'imminente rinnovo di contratto, infatti, 'El Flaco' diventerà presto papà. La sua compagna, la palermitana Chiara Picone, è in dolce attesa. Lo scorso 18 gennaio Pastore, a segno nel match contro l'Evian, ha dedicato il gol alla bella Chiara mettendosi il pallone sotto la maglia a fare da pancia. Pronta la risposta della compagna che ha pubblicato su twitter la foto di Pastore con un commento inequivocabile: «Per il nostro bambino! Ti amo 'papi'».



Per Approfondire