Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Van Persie, via da Roma
«La Juve? Fantastica»

L'olandese del Manchester United per due giorni nella capitale. Numerosi i rumors di mercato

Sullo stesso argomento

di Stefano Piccheri

domenica 7 giugno 2015 15:22

ROMA - Toccata e fuga. Robin Van Persie e signora lasceranno Roma domani. Solo due notti prenotate presso l'Hotel Regina Baglioni di Via Veneto, domani bagagli, pronti e via. Ma davvero è stata solo una vacanza? Difficile dare una risposta, di certo non è passata inosservata la coppia olandese, visibilmente irritata dalla marcatura stretta dei cronisti, dalle foto e video sulla via de 'La dolce vita'. Da quel momento basta selfie e autografi, negati pure con cordialità ai dipendenti dell'albergo: basta tracce insomma. Viene a giocare in Serie A? 'Sono in vacanza' ha risposto l'olandese.

MALEDETTO SELFIE - Tutto è cominciato ieri a pranzo, verso le 13.30, quando l'attaccante del Manchester United, dopo aver accettato una foto ricordo all'aeroporto di Fiumicino, si è trovato proiettato nel fantastico mondo dei social. Roma o Lazio? Napoli o Juventus? Lotito ha rigettato scocciato l'ipotesi biancoceleste, ma il suo ingaggio è un grosso ostacolo per tutti in Italia.

FINALE CHAMPIONS - Van Persie è riuscito ieri sera a far perdere le sue tracce e chissà dove ha visto la finale tra Juventus e Barcellona. Stamattina è rimasto barricato in albergo, senza uscire poi dalla zona riservata e barricata della hall. Poi un taxi per destinazione ignota, verso mezzogiorno, con rigide raccomandazioni al personale di evitare l'assalto dei curiosi. Tutto è possibile. Al Sunday Mirror l'attaccante ha parlato di Juventus: «Mi confronto spesso con Evra, mi dice che lavorano sodo e riescono a vincere molto. Il oro spirito è qualcosa di fantastico, molto diverso da olandesi e inglesi. Addirittura si afferrano per la testa e si gridano in faccia a vicenda per caricarsi tra compagni. E poi corrono molto anche dopo le partite. patrice è la dimostrazione che ci sono molti modi per arrivare alla vittoria».

Van Persie, via da Roma 
«La Juve? Fantastica»

SCENARI FUTURI - Di sicuro è molto difficile che resti al Manchester United, nonostante la presenza del suo mentore Van Gaal. Lo United, fallito anche l'ambientamento di Falcao, ha i soldi per arrivare a chiunque e i 10 gol dell'olandese non lo hanno certo salvato dalle numerose critiche. Gli interessi di Van Persie sono curati dalla Sports Entertainment Group, che detiene pure la gestione della procura di Strootman, De Vrij e Hodt, nuovo arrivo in casa Lotito. Alex Kroes è l'agente che lo cura più da vicino, lo stesso di De Vrij, ma non era segnalato nell'albergo di Van Persie. Le vie del mercato sono infinite, soprattutto per un fuoriclasse dai numeri caldi come lui, che, a quasi 32 anni, ha collezionato circa 150 gol in 11 anni di Premier League.

IL SUO PROGRAMMA - Van Persie due giorni fa ha partecipato negli Stati Uniti a un'amichevole con la sua nazionale, vinta 4 a 3 e in cui ha giocato solo 30 minuti. Il 12 appuntamento in Lettonia per la gara valida per le qualificazioni agli Europei 2016. Di mezzo il misterioso viaggio lampo a Roma.

Per Approfondire

Commenti