Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Mancini: «Ibrahimovic lo riprenderei subito»

© ANSA

Il tecnico dell'Inter: «Può ancora fare la differenza. L'anno prossimo lotteremo per lo scudetto, anche con la squadra attuale»

 

mercoledì 10 giugno 2015 23:56

MILANO - Mancini si rilassa in vacanza, ma già pensa alla prossima stagione tra sogni e obiettivi concreti. Intervistato a Sky Sport il tecnico dell'Inter parla anche di Ibrahimovic, che riporterebbe subito nella sua Inter. «Ibra può ancora fare la differenza - dice Mancini - io lo riprenderei». Intanto l'anno prossimo ci sarà un derby affascinante con Mihajlovic: «Sarà una cosa strana. Credo che Sinisa abbia l’esperienza giusta per allenare una squadra come il Milan. La Nazionale? Se capitasse, sarei molto felice».

OBIETTIVO SCUDETTO - A prescindere dal mercato Mancini fissa l'asticella molto in alto: «L’anno prossimo lotteremo per lo scudetto, anche con la squadra attuale. Sono molto convinto che lavorando per bene dai primi due mesi di campionato, si potrà migliorare tanto».

KOVACIC - Finale su Kovacic: «Diventerà un campione perché ha le qualità, poi è chiaro che ha ancora lacune perché è giovane ma nella seconda parte della stagione è migliorato molto da mezzala. Il Liverpool? Credo resterà, al momento non c’è niente».

Per Approfondire

Commenti