Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Osvaldo vuole Tevez. Ma il Boca gli offre poco

Osvaldo vuole Tevez. Ma il Boca gli offre poco
© Action Images / Reuters

Incontro tra la dirigenza argentina e il rappresentante del calciatore, non soddisfatto della proposta

Sullo stesso argomento

 

domenica 21 giugno 2015 15:05

ROMA - Osvaldo e Boca Juniors si allontanano, come si allontana per il calciatore pure il sogno di giocare in coppia con Tevez con la maglia del cuore. E si, perché se lo juventino sta per coronare il suo di sogno, quello cioè di chiudere con la maglia del Boca alla Bombonera, quello di Osvaldo sta per infrangersi contro le proposte del presidente Angelici, che già si svenerebbe per l'Apache. Sabato sera, secondo quanto riporta Olè, c'è stato l'incontro tra Decoud, procuratore di Osvaldo, il presidente Angelici e il dirigente Simon.

Il club propone qualcosa di inaccettabile per Osvaldo: un prolungamento di soli 6 mesi, massimo un anno, a prezzi troppo bassi. Decoud ha accusato il colpo e riportato al calciatore, che ancora appartiene al Southampton, che a sua volta non ha nessuna voglia di trattenerlo. Il club inglese guarda anche al Brasile e al Messico per cedere l'attaccante, visto che il mercato europeo sembra per lui esser diventato asfittico. Per Osvaldo, che rinuncerebbe a gran parte dello stipendio per giocare alla Bombonera con l'amico Tevez, si prospettano proposte anche dagli Usa, ma il suo obiettivo è solo uno e di colore gialloblù. 

 

Per Approfondire

Commenti