Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Tutte le comproprietà: Jorginho resta al Napoli

Tutte le comproprietà: Jorginho resta al Napoli

Risolti gli ultimi accordi tra i club. Ecco tutte le comproprietà

 

giovedì 25 giugno 2015 10:24

MILANO - Comproprietà, ultimo atto: risolti gli ultimi accordi tra i club alle 19 e questa volta per sempre. L'Italia dice addio a una formula di acquisto che ha distinto il nostro mercato per decenni a livello internazionale.

JORGINHO RESTA AL NAPOLI -  Non finirà all'asta Jorginho, conteso da Napoli e Verona. Il club azzurro ha deciso di riscattare il giocatore. È stato lo stesso procuratore Joao Santos, ai microfoni di Radio Crc, ad annunciare l'esito positivo della trattativa: «lI Napoli sta trovando un accordo col Verona per esercitare il riscatto a 4 milioni e mezzo. Ho sentito il direttore sportivo del Napoli e quello del Verona e da quello che ho capito, il club azzurro è intenzionato a riscattare Jorginho. Credo che il mio assistito con Sarri possa fare molto bene perché giocherà con un modulo diverso». In questo momento si sta aspettando di limare alcuni dettagli per poi depositare tutte le carte in Lega. I due club si sono accordati sulla cifra di 4,5 milioni. Scongiurato quindi il pericolo buste.

FUTURO BERARDI - Domenico Berardi resta al Sassuolo. La Juve e i romagnoli hanno continuato a parlare per tutta la mattina e alla fine è stato raggiunto un accordo: alla fine l'attaccante viene riscattato dal club emiliano per 10 milioni di euro. Come accaduto per Zaza, la Juve su Berardi si riserva un'opzione di riacquisto da esercitare tra un anno a circa 15 milioni di euro. L'obiettivo per la giovane punta è quella di continuare un percorso che potrebbe portarlo a entrare nel giro della Nazionale maggiore di Conte proprio alla vigilia di Euro 2016. Clicca qui per tutti i dettagli dell'affare Berardi.

SITUAZIONE BENASSI - Definite le posizioni di Jorginho e Berardi, la comproprietà più calda ancora in ballo è quella che riguarda Marco Benassi, grande protagonista ieri sera con l'Under 21: Toro e Inter non hanno ancora trovato un'intesa, il rischio che si vada alle buste è molto concreto. L'entourage del centrocampista confida in una soluzione in extremis per evitare l'asta.

ANTEI E BARBA - In questi minuti il Sassuolo sta formalizzando il riscatto di Antei, che per metà era ancora della Roma: le due società avevano già un'intesa di massima, le firme stanno arrivando in un hotel milanese. La Roma lascia invece Barba all'Empoli.

CRACK PARMA - Sono già definite le 12 posizioni che riguardano il Parma, falito e non più tra i professionisti: comproprietà risolte a titolo gratuito in favore dell'altra società che ne deteneva il tesseramento, come Defrel che torna a Cesena; svincolo d'ufficio per i giocatori la cui metà con il tesseramento era in mano al Parma (come Casarini, ad esempio).

DE SILVESTRI-SAMP - La Sampdoria sta formalizzando il riscatto di Lorenzo De Silvestri; alla Fiorentina circa 1,25 milioni. Il difensore, infortunatosi in Nazionale, tornerà in campo a dicembre.

BENASSI, NESSUNA SVOLTA - Ancora nessuna svolta nell'operazione Benassi: Toro e Inter, a due ore dallo scadere dei termini per depositare l'accordo, non hanno raggiunto alcuna intesa. Anche il giocatore è stato appena informato della possibilità ormai molto, molto concreta di un epilogo alle buste. Non sarà facile calibrare l'offerta giusta: dopo una bella stagione, Benassi è stato uno dei protagonisti dell'Under 21 e le ultime due prestazioni in azzurro possono far lievitare ulteriormente la quotazione.

ULTIMA ORA UTILE - All'Ata Executive siamo entrati nell'ultima ora utile per chiudere le comproprietà o andare all'asta. Al momento si profila il ricorso alle buste per Benassi, conteso da Toro e Inter, e per Verdi, che il Toro invece ha in comproprietà con il Milan. Per entrambi il tesseramento è in mano al club granata: vuol dire che, a parità di offerta, a spuntarla sarebbe il club di Urbano Cairo. La Roma alla fine andrà alle buste anche per Stoian, a metà con il Chievo, oltre che per Politano e Caprari, controllati al 50% dal Pescara che sfiderà poi il Genoa per Ragusa.

BENASSI E VERDI - Il Toro ha depositato le buste per Benassi e Verdi: ufficiale, si va all'asta con Inter e Milan. Verdi è stato riscattato alle buste dal Milan. Benassi al Toro.

 

GIOCATORE

RUOLO

TESSERAMENTO

PARTECIPAZIONE

ESITO

AGYEI

c

Benevento

Fiorentina

Benevento

ALDROVANDI

d

Chievo

Modena

Modena

ANTEI

d

Sassuolo

Roma

Sassuolo

BARBA

d

Empoli

Roma

Empoli

BARLOCCO

d

Juventus

Atalanta

Juventus

BENASSI

c

Torino

Inter

Torino

BERARDI

a

Juventus

Sassuolo

Sassuolo

BERTOLACCI

c

Genoa

Roma

Roma

BIANCHETTI

d

Verona

Inter

Inter

BITTANTE

d

Avellino

Fiorentina

Fiorentina

BOAKYE

a

Juventus

Atalanta

Atalanta

BRIGHENTI

a

Cremonese

Parma

Cremonese*

CAIS

a

Juventus

Atalanta

Juventus

CALDERONI

d

Bari

Chievo

Chievo

CAPRARI

a

Pescara

Roma

Pescara

CASARINI

c

Parma

Novara

svincolato*

CERIA

c

Atalanta

Juventus

Atalanta

DAVIGHI

d

Novara

Parma

Novara*

DE CENCO

a

Pavia

Cesena

Pavia

DE LUCA

a

Atalanta

Varese

Atalanta

DEFREL

a

Cesena

Parma

Cesena*

DE SILVESTRI

d

Sampdoria

Fiorentina

Sampdoria

DEZI

c

Crotone

Napoli

Napoli

DOKOVIC

c

Bologna

Cesena

Bologna

EPHRAIM

a

Cesena

Brescia

Cesena

EMMANUELLO

c

Atalanta

Juventus

Atalanta

FABBRI

d

Parma

Cesena

svincolato*

FAVALLI

d

Parma

Cremonese

svincolato*

FEDATO

a

Sampdoria

Catania

Fedato

FERRI

a

Brescia

Cesena

Brescia

FIORILLO

p

Juventus

Sampdoria

Juventus

FORTE

p

Inter

Pisa

Inter

GARRITANO

a

Cesena

Inter

Cesena

GOBBO

p

Crotone

Parma

Crotone*

GOLDANIGA

c

Juventus

Palermo

Palermo

INGEGNERI

d

Cesena

Bologna

Cesena

JORGINHO

c

Napoli

Verona

Napoli

KRAJNC

d

Cesena

Genoa

Genoa

LANINI

c

Palermo

Juventus

Juventus

LIBERTAZZI

a

Novara

Juventus

Novara

LINI

d

Cesena

Brescia

Cesena

LUPERTO

d

Napoli

Lecce

Napoli

MADONNA

c

Spezia

Atalanta

Spezia

MALIVOJEVIC

a

Vicenza

Parma

Vicenza*

MANFRIN

d

Modena

Chievo

Chievo

MIRACOLI

a

Varese

Genoa

Varese

NAINGGOLAN

c

Roma

Cagliari

Roma

PALERMO

c

Cremonese

Parma

Cremonese*

PEPE E.

d

Messina

Chievo

Messina

POLITANO

a

Pescara

Roma

Roma

RAGUSA

a

Pescara

Genoa

Genoa

REATO

d

Cesena

Pavia

Cesena

ROSSINI A. 

d

Parma

Cesena

svincolato*

ROVINI

a

Udinese

Empoli

Udinese

RUGGIERO

c

Pro Vercelli

Juventus

Pro Vercelli

RUSSINI

a

Juventus

Ternana

Ternana

SALL

d

Bari

Parma

Bari*

SANDRINI

a

Parma

Vicenza

svincolato*

SCAGLIA

d

Cittadella

Torino

Cittadella

SPEROTTO

d

Carpi

Torino

Carpi

STOIAN

a

Chievo

Roma

Chievo

TANTARDINI

d

Feralpi Salò

Atalanta

Feralpi Salò

THIAM

a

Juventus

Lanciano

Juventus

TOMMASONE

a

Genoa

Inter

Inter

TREMOLADA

a

Varese

Inter

Varese

VENTRE

a

Inter 

Genoa

Genoa

VERDI

a

Torino

Milan

Milan

VIOLA

c

Palermo

Ternana

Palermo

ZANINI

d

Cesena

Pavia

Cesena

NOTA: deposito accordi o delle offerte in busta entro il 25 giugno (ore 19); le buste saranno aperte il 25 giugno dopo le 19; a parità di offerta, il giocatore è riscattato dalla società titolare del tesseramento. Rispetto al 2014, le comproprietà non potranno più essere rinnovate: andranno tutte risolte entro il 25 giugno. (*) Riscatto gratuito per fallimento del Parma. nd=nessun deposito.

Per Approfondire

Commenti