Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Ali Adnan all'Udinese: «Non temo nessuno»

Il difensore: «Sono orgoglioso di essere il primo calciatore iracheno in Italia. Il mio idolo è Roberto Carlos e sono un fan di Di Natale»

 

venerdì 3 luglio 2015 13:00

UDINE - Dall'Iraq con furore. Primo giorno all'Udinese per Ali Adnan, di ruolo difensore. "Conosco il campionato italiano e ho scelto l'Udinese perché ritengo sia un club molto importante. Sono orgoglioso di essere il primo calciatore iracheno in Italia", ha detto in apertura. Arriva da una cultura diversa: "Non mi sono mai arruolato nell'esercito iracheno. Ho soltanto realizzato con loro uno spot promozionale...".

IDOLO ROBERTO CARLOS - Contratto di cinque anni e idee chiare: "Sono pronto a giocare in qualsiasi ruolo. Il mio obiettivo è fare bene con questa maglia. Sono un grande fan di Di Natale. Ritengo di poter affrontare qualsiasi attaccante del mondo. Nel mio ruolo mi è sempre piaciuto Roberto Carlos. Per me è stato un grande esempio".   

Per Approfondire

Commenti