Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Matos e Marrone: «Carpi, ci salviamo»

Matos e Marrone: «Carpi, ci salviamo»
© LaPresse

L'attaccante ha già preso la mira nel test contro l'Inter: «Sono un giocatore veloce, bravo nel dribbling e mi piace attaccare la profondità, quindi credo che questo sia il contesto giusto per me»

 

giovedì 16 luglio 2015 18:54

CARPI - Doppia presentazione in casa Carpi per Matos e Marrone, arrivati in prestito rispettivamente da Fiorentina e Juve. L'attaccante ha già avuto modo di gonfiare la rete dell'Inter nel test amichevole: "Sono convinto che con un duro lavoro faremo un bel campionato. Il nostro obiettivo è la salvezza e darò il massimo per aiutare la squadra a raggiungere questo traguardo – dice Matos – L’esordio con gol all’Inter? Sapevamo che l’Inter è una squadra forte però il match ci è servito per vedere il livello della Serie A. Il modo di giocare della squadra, che punta molto alle verticalizzazione e al giocare il pallone negli spazi è stato sicuramente uno dei motivi per cui ho scelto di venire qui. Sono un giocatore veloce, bravo nel dribbling e mi piace attaccare la profondità, quindi credo che questo sia il contesto giusto per me".

JOLLY MARRONE -
Centrocampo o difesa fa poca differenza. Marrone vuole solo raccogliere più minuti possibili: "Vengo qui per riscattarmi, per dimostrare le mie qualità e far vedere che l’anno scorso è stata solo una questione di sfortuna visti gli infortuni che mi hanno impedito di scendere in campo. Carpi è la piazza giusta per ripartire, una società giovane che ha tanta voglia ed entusiasmo come me. Trovo uno staff preparato e sono contento di lavorare insieme a degli ottimi professionisti. Sono a completa disposizione del mister. Mi ha detto che mi proverà a centrocampo, ma posso dare una mano anche in difesa come ho fatto in passato nella Juve”.

Per Approfondire

Commenti