Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

«Rossi non ha mai pensato di smettere»

«Rossi non ha mai pensato di smettere»
© Sestini

Andrea Pastorello, manager dell'attaccante della Fiorentina: «Il calcio è la sua unica ragione di vita, vuole tornare in Nazionale»

 

venerdì 17 luglio 2015 14:05

FIRENZE - Andrea Pastorello difende Giuseppe Rossi, lo sfortunatissimo attaccante della Fiorentina fermo ai box da una stagione intera. Così il manager della punta a Radio Blu: "Ha una volontà di ferro, ama il calcio, giocare è la sua ragione di vita e non ha mai pensato di smettere con il calcio. Ora sta bene. Domani dovrebbe scendere in campo per qualche minuto in amichevole". Rossi vuole riprendersi anche la maglia azzurra. "Punta in alto, vuole tornare in Nazionale e togliersi altre soddisfazioni".

SUL CONTRATTO - "Siamo sempre in contatto con la Fiorentina per una possibile rivisitazione del contratto attuale, ma non stiamo parlando di prolungamento".

Per Approfondire

Commenti