Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Sarri conquista Callejon. L'attaccante vuole restare

Sarri conquista Callejon. L'attaccante vuole restare
© MOSCA

Un anno fa era forte la tentazione dell'Atletico di Madrid, adesso lo spagnolo piace in Premier League. Ma il nuovo tecnico gli ha dato subito fiducia

Sullo stesso argomento

dal nostro inviato Furio Fedele

lunedì 27 luglio 2015 09:57

DIMARO - Callejon vuole restare al Napoli. Non solo per onorare il suo contratto ma anche perché lui stesso è stato conquistato da Maurizio Sarri. È vero: un anno fa l’attaccante spagnolo era stato tentato dall’Atletico Madrid, ma la situazione adesso appare radicalmente cambiata. Merito di Sarri ma, evidentemente, merito anche della ventata d’entusiasmo che ha portato il 'blitz' di Gonzalo Higuain qui nel ritiro di Dimaro. Callejon, infatti, ieri sera si è salutato con grande affetto con il 'Pipita' con il quale ha poi trascorso una mezz’ora abbondante (in compagnia anche di capitan Hamsik, Albiol e David Lopez) presso un ristorante vicino al quartier generale del Napoli.


  
SINTONIA - Fra l’altro Callejon, come detto, era già apparso convinto del suo destino dal primo approccio con Sarri che gli ha dato subito fiducia. Poco importa se nei due test finora disputati qui in Trentino (Napoli-Anaune 8-0; Napoli-Feralpisalò 5-2) Callejon sia rimasto l’unico attaccante del Napoli a restare a secco di gol. Mercoledì gli azzurri completeranno qui a Dimaro il 'trittico' di preparazione contro il Cittadella (Lega Pro, ore 17,30, diretta su Mediaset Premium). Callejon non lascia il Napoli, anche se come è noto le tentazioni anche quest’anno non mancano e giungono tutte dalla Premier League. La presunta offerta del Chelsea (circa 22 milioni di euro) è l’ultima, in ordine cronologico, di una lunga serie (Arsenal, Tottenham, West Ham). 

Per Approfondire

Commenti