Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Juve, ufficiale Alex Sandro. È costato 26 milioni

Juve, ufficiale Alex Sandro. È costato 26 milioni
© LaPresse

Il terzino sinistro è arrivato in Italia, ha svolto le visite mediche e firmato il contratto. Il Porto annuncia l'accordo, i bianconeri sborsano 26 milioni

Sullo stesso argomento

 

giovedì 20 agosto 2015 09:47

TORINO - Alex Sandro è a Torino da ieri sera. Il terzino sinistro brasiliano ora sta sostenendo le visite mediche per la Juventus.

 L'aveva anticipato Beppe Marotta da Villar Perosa dando per chiuso l'affare, dopo che dal Portogallo era giunta la notizia che l'esterno non aveva partecipato all’allenamento di ieri del Porto: un segnale che la trattativa aveva raggiunto il momento conclusivo. 

ACCORDO UFFICIALE - Il Porto, con un comunicato sul proprio sito, ha ufficializzato la chiusura della trattativa con i bianconeri, inclusa la cifra del trasferimento: 26 milioni di euro.

LA FIRMA DEL CONTRATTO - Su Twitter, la Juventus ha pubblicato un video del momento in cui Alex Sandro ha firmato il contratto che lo legherà al club per i prossimi anni.


LE PRIME PAROLE DA BIANCONERO - Alex Sandro ha rilasciato le prime dichiarazioni da calciatore della Juventus: «Le prime sensazioni sono ottime sensazioni, sono molto felice e fiducioso. Non vedo l'ora di iniziare ad allenarmi e poter giocare, e di continuare a relizzare il mio sogno. Posso giocare sia con una difesa a quattro sia con quella a tre, sono abituato. Nella difesa a tre, il laterale sinistro può spingere con maggiore forza. Credo che sia stata una stagione magnifica per la Juventus quella appena passata. Non lo dico perché ora sono qui, ma dopo l'eliminazione del Porto in Champions League facevo il tifo per i bianconeri. Spero che questa stagione possa essere ancora migliore. Ai tifosi dico di stare tranquilli, darò sempre il massimo per la Juve».

Per Approfondire

Commenti