Corriere dello Sport

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Mancini: «Balotelli? Non si sa mai...»

Mancini: «Balotelli? Non si sa mai...»
© LaPresse/Spada

Il tecnico nerazzurro: «Felice se tornasse al Milan, ma col mercato aperto mai dire mai. Perisic? Vediamo. L'infortunio di Icardi? Ho sbagliato a farlo giocare»

Sullo stesso argomento

 

domenica 23 agosto 2015 23:05

MILANO - Roberto Mancini sorride per i primi tre punti della stagione, arrivati nel recupero della sfida contro l'Atalanta a San Siro. Nell'ultima settimana del calciomercato possono arrivare i rinforzi di cui ha bisogno, soprattutto in avanti: «In avanti siamo pochi. Perisic? Può giocare in tutti i ruoli, aumenterebbe la qualità e non ci creerebbe problemi proprio perché siamo contati. Borini? I giocatori bravi mi piacciono tutti», ha detto il tecnico dell'Inter a Mediaset Premium. L'infortunio di Icardi è l'unica nota stonata della serata: «Icardi non avrebbe dovuto giocare, ha avuto un risentimento negli ultimi minuti. Mi ha detto che voleva provare, che stava abbastanza bene. Ho sbagliato io a farlo giocare», ammette Mancini. 

BALO? MAI DIRE MAI - Un commento anche sul possibile ritorno di Balotelli al Milan. Mancini lanciò l'attaccante all'Inter e lo allenò al Manchester City: «Sarei felice se Balotelli tornasse al Milan, Mario merita un'altra chance perché è ancora giovane. Può essere ancora utile alla Nazionale», dice a Sky. Ma con il mercato ancora aperto attenzione alle sorprese: «Se ho chiesto Balotelli? Con il mercato ancora aperto mai dire mai», ha concluso Mancini.

Per Approfondire

Commenti